Conto previdenza 3a

Pensare al futuro con flessibilità e risparmiare sulle imposte

Con il conto previdenza 3a di PostFinance potete costituire un patrimonio a lungo termine per il vostro futuro e al tempo stesso pagare meno imposte, decidendo direttamente la frequenza e l’importo dei versamenti.

Conto previdenza 3a: la previdenza flessibile con interessanti vantaggi fiscali

  • Effettuare versamenti flessibili senza obbligo di pagamento

  • Risparmiare sulle imposte anno dopo anno

  • Sottoscrivere fondi di previdenza dal conto previdenza 3a e risparmiare puntando al rendimento

  • Finanziare l’acquisto di un’abitazione di proprietà tramite prelievo anticipato o ammortamento indiretto di un’ipoteca 

  • Beneficiare di una gestione del conto gratuita 

     
  • Aprire un nuovo conto previdenza 3a presso PostFinance

    Con e-finance

    Potete aprire il vostro conto previdenza 3a in modo semplice e veloce con pochi clic in e-finance. Già a partire dal login successivo potrete visualizzare il conto previdenza 3a appena aperto ed effettuare versamenti. Tutti i documenti cliente relativi al conto previdenza 3a vi saranno consegnati per via elettronica.

    Con un ordine scritto

    1. Compilate il modulo Il link si apre in una nuova finestra «Convenzione di previdenza e domanda di apertura per il conto previdenza 3a».  
    2. Spedite il modulo compilato e firmato a: PostFinance SA, Scan Center, 3002 Berna.

    Trasferire l’avere previdenziale a PostFinance

    Desiderate trasferire su un nuovo conto previdenza 3a di PostFinance il conto previdenza del pilastro 3a che detenete attualmente presso un altro istituto di previdenza?

    1. Compilate il modulo Il link si apre in una nuova finestra «Ordine di trasferimento dell’avere in previdenza».
    2. Compilate il modulo Il link si apre in una nuova finestra «Convenzione di previdenza e domanda di apertura per il conto previdenza 3a».
    3. Stampate entrambi i moduli e spediteli firmati a:
      PostFinance SA, Scan Center, 3002 Berna.

    Aprire un conto previdenza 3a aggiuntivo

    Per ragioni fiscali può essere vantaggioso ripartire il patrimonio previdenziale tra diverse soluzioni del pilastro 3a dato che in sede di liquidazione il capitale di previdenza viene tassato a un’aliquota ridotta. La ripartizione dei versamenti su vari conti previdenza 3a consente di scaglionare il versamento del capitale dei singoli conti nell’arco di più anni durante la vecchiaia (donne a partire da 59 anni, uomini da 60) e interrompere la progressione fiscale.

    All’apertura di un nuovo conto previdenza, apritene subito un altro.

  • Con il conto previdenza 3a beneficiate di un triplice risparmio sulle imposte. 

    Anno dopo anno

    Potete dedurre i versamenti dal reddito imponibile nell’ambito degli importi massimi previsti dalla legge, ottenendo così una rendita complessiva maggiore grazie al notevole risparmio sulle imposte. 
    Per le persone soggette all’imposta alla fonte, i versamenti nel pilastro 3a possono essere presi in considerazione ai fini fiscali solo se sussiste una tassazione ordinaria ulteriore. Per sapere se nel vostro caso vale la pena di effettuare un versamento nel pilastro 3a, vi invitiamo a rivolgervi a un esperto fiscale.

    Nel corso della durata

    Il reddito da interessi e da capitale è esente dall’imposta sul reddito e dall’imposta preventiva. Sull’avere previdenziale non viene applicata alcuna imposta sulla sostanza.

    All’atto del pagamento

    Il capitale di previdenza è tassato in modo separato dagli altri redditi e a un’aliquota ridotta. Aprendo conti di previdenza aggiuntivi potete ripartire il versamento del capitale su più anni, interrompendo così la progressione fiscale. Vi invitiamo a osservare le disposizioni in vigore nel vostro Cantone di domicilio.

  • Ha diritto al versamento chi dispone di un reddito lavorativo soggetto all’AVS.

    Vantaggi per nuclei familiari con doppio reddito soggetto all’AVS

    Il conto previdenza 3a è possibile per entrambi i partner.

    Età d’entrata e età d’uscita

    Donne
    Età d’entrata: da 18 a 64 anni 
    Età d’uscita: min 59, max 64 anni
    Uomini
    Età d’entrata: da 18 a 65 anni 
    Età d’uscita: min 60, max 65 anni

    Importi massimi definiti per legge per il 2021

    • Lavoratori con cassa pensioni: max CHF 6’883.– all’anno
    • Lavoratori senza cassa pensioni: fino al 20% del reddito lavorativo, max CHF 34’416.– all’anno

    Abbinamento ai fondi di previdenza

    Potete investire l’avere previdenziale interamente o parzialmente in fondi di previdenza. Potete scegliere tra quattro opzioni  il fondo di previdenza adatto al vostro profilo investitore personale . Non dovete pagare alcuna commissione di emissione, né di riscatto. Il modo più semplice di trasmettere un ordine di fondi è tramite e-finance o con un ordine scritto.

    Piano di risparmio in fondi

    Potete configurare il piano di risparmio in fondi Previdenza tramite una consulenza, in autonomia tramite il modulo d’ordine o direttamente in e-finance. Il piano permette di effettuare un versamento periodico quindicinale, mensile, bimestrale o trimestrale in fondi scelti da voi. Potete investire già a partire da CHF 20.– in uno dei fondi di previdenza PostFinance Pension.

Altri argomenti che potrebbero interessarvi