La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Tempo di lettura 3 Minuti Tempo di lettura 3 Minuti
Creato il 15.03.2021

Affitto, luce ecc. ecc.: quanto costa vivere?

Spesso il canone di locazione è la voce che incide maggiormente sulle spese di casa, ma non è l’unica. Di seguito vi indichiamo gli altri costi di cui si dovete tenere conto.

Sapete esattamente quanto spendete per la casa? Vediamo quali sono più precisamente le spese da sostenere per un’abitazione visto che, purtroppo, non si riducono solo all’affitto mensile o ai tassi ipotecari. Vi spieghiamo quali sono i costi una tantum e ricorrenti di cui dovete tenere conto per pianificare con chiarezza il bilancio familiare.

  • Garanzia di affitto

    Per coprire eventuali danni causati dal locatario, molti locatori chiedono una garanzia di affitto, pari al massimo a tre mensilità, che deve essere versata su un deposito cauzionale. Ciò significa che questo denaro è vincolato e non può più essere utilizzato fino allo scioglimento del contratto di locazione. In alternativa è possibile stipulare un’assicurazione cauzionale a cui viene corrisposto un premio.

    Arredamento

    Tra i costi di un’abitazione rientrano anche tutti gli acquisti di oggetti per la casa, come ad esempio elettrodomestici, utensili da cucina o arredi. Non di rado quando si entra in un nuovo appartamento si devono rifare i mobili perché quelli usati fino ad allora non ci stanno più o non sono adatti ad esempio al nuovo soffitto a spioventi. 

    Costi del trasloco

    Chi cambia casa o lascia la famiglia per andare a vivere da solo deve generalmente mettere in conto le spese del trasloco, comprese quelle per noleggiare un furgone o rivolgersi a un’azienda specializzata, del materiale d’imballaggio e, se non vuole occuparsi direttamente della pulizia della nuova casa, dell’impresa che lo farà al suo posto. A tutto questo va aggiunto il doppio canone di affitto nel caso in cui il contratto in essere non sia stato disdetto per tempo.

  • Spese accessorie

    Tra le spese accessorie rientrano esclusivamente quelle legate all’utilizzo dell’immobile in locazione come ad esempio:

    • spese di riscaldamento e per l’acqua calda
    • spese di manutenzione ad esempio per la pulizia delle scale
    • spese per la manutenzione del verde
    • spese per i servizi di fognatura
    • costi operativi e di assistenza per apparecchi e impianti ad uso comune (lavatrice, asciugatrice, ascensore)
    • costi di energia elettrica, ad esempio per l’illuminazione degli spazi comuni

    A seconda del contratto di locazione, il locatario addebita questi costi sotto forma di acconto o forfait.

    Energia elettrica

    L’utilizzo di energia elettrica per l’abitazione non rientra tra le spese accessorie. Per questo si ricevono, infatti, le fatture inviate dal fornitore di energia elettrica che addebita i costi in base al consumo effettivo.

    Assicurazione di mobilia domestica e di responsabilità civile

    Un’assicurazione mobilia domestica copre i danni causati agli effetti personali. Nell’inventario della mobilia domestica rientrano sostanzialmente tutti gli oggetti che si trovano nell’abitazione, come ad esempio mobili, vestiti ed elettrodomestici.

    Un’assicurazione di responsabilità civile ripaga i danni perpetrati a cose, persone e patrimonio e si applica, ad esempio, nel caso di un eventuale danno arrecato a una parete durante il trasloco.

    Internet, servizi in streaming, TV e canone radiotelevisivo Serafe

    Tra le spese per l’abitazione si devono inserire anche gli abbonamenti per internet, servizi in streaming come Netflix, Spotify ecc. e TV.

    Non bisogna dimenticare, poi, il canone radiotelevisivo Serafe, che ammonta a 365 franchi all’anno per ogni economia domestica.

    Posto auto / box

    Avete un’auto o una moto e oltre all’abitazione avete affittato anche un garage o un posto auto? Allora dovete tenere conto anche di queste spese.

Consiglio: ecco come tenere sempre sotto controllo e pagare puntualmente le spese della casa

Per pagare puntualmente affitto e bollette avete diverse possibilità:

La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Grazie per la valutazione
Valutare l’articolo

Altri argomenti che potrebbero interessarvi