La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Tempo di lettura 4 Minuti Tempo di lettura 4 Minuti
Creato il 08.08.2019

Navigare online in tutta sicurezza: 7 consigli contro i truffatori su internet

Chi naviga online dovrebbe dare molta importanza alla sicurezza, non soltanto nell’online banking ma anche in tutte le altre attività che si svolgono in rete. Con i nostri sette consigli potrete navigare in modo sicuro.

Se dovesse comunque succedere qualcosa, i clienti PostFinance sono tutelati dalla copertura danni: PostFinance copre tutti i danni causati in e-finance o nella sua app per l’e-banking da un cavallo di Troia, un virus o un malware fino a un massimo di CHF 100’000.–.

Ricordarsi la password sicura

Create una password sicura che potete ricordare facilmente e non annotatela da nessuna parte. Ecco un metodo semplice per creare una password sicura: pensate a una frase e scegliete le lettere iniziali delle parole che la compongono. Aggiungete a questa password dei caratteri speciali. Idealmente la password deve avere almeno dodici caratteri. 

Un esempio: partendo da «Mi piace molto mangiare la Nutella con il pane a merenda!» si ottiene la password «MpmmlNcipam!».

La «s» è importante: preferite sempre https a http

Per i pagamenti su internet utilizzate un collegamento sicuro «https://», come nel caso di PostFinance. HTTPS significa Hypertext Transfer Protocol Secure. La «s» in https è l’abbreviazione di «secure», ovvero sicuro. A differenza del normale protocollo HTTP, con l’HTTPS tutti i dati vengono di volta in volta inviati agli altri computer in forma cifrata. 

Non utilizzate l’online banking in una rete WLAN pubblica

Fate attenzione a non utilizzare una rete WLAN pubblica quando accedete online al vostro account e-finance via computer o smartphone. Le reti WLAN pubbliche non sempre sono sicure e terzi potrebbero infatti accedere ai vostri dati. Utilizzate quindi soltanto le reti WLAN cifrate o il collegamento dati del vostro cellulare.

Non trasmettete i vostri dati a terzi e non fate bonifici a sconosciuti

Non divulgate i vostri dati personali, in particolare quelli relativi al vostro conto. PostFinance non vi contatterà mai per chiedervi i dati del vostro conto. Non dovreste mai dare i vostri dati nemmeno a presunti consulenti bancari o a parenti. Lo stesso vale per i bonifici: non trasferite mai denaro a persone che non conoscete molto bene e assicuratevi personalmente che coloro che vi chiedono del denaro siano effettivamente chi dicono di essere. 

Tenete sotto controllo i movimenti del conto

Verificate regolarmente i movimenti del vostro conto: in questo modo potrete individuare rapidamente i movimenti di cui non siete al corrente e risalire al motivo. Il modo più rapido per farlo è via app o e-banking. 

Consiglio: se utilizzate la PostFinance App, potete attivare le notifiche che vi terranno informati in ogni momento sui movimenti del vostro conto. In modo semplice, rapido e sicuro. 

Fate attenzione alle e-mail inviate da mittenti sconosciuti e scritte in un italiano scadente

«Congratulazioni, ha vinto CHF 100’000.–! Riscossione immediata!» oppure «Ciao, anche tu ti senti tanto solo?» – Quando trovate nella casella postale e-mail di questo tipo, dovete essere molto cauti. Infatti i truffatori attirano spesso le persone utilizzando promesse di vincite sospette o una possibile storia d’amore. Dovreste cancellare le e-mail inviate da mittenti sconosciuti e in generale prestare attenzione a ogni dettaglio. Le e-mail con storie strane, scritte in un italiano stentato o che promettono somme elevate sono tentativi fraudolenti di catturare la vostra fiducia e arrivare al vostro denaro. 

Ignorate gli allegati e i link

Anche se sembrano provenire dalla vostra banca, dovreste ignorare e cancellare le e-mail che vi invitano a cliccare subito su un link e a inserire i dati del vostro conto oppure a scaricare degli allegati. Spesso dietro queste e-mail si nascondono programmi dannosi e truffatori. PostFinance non vi chiederà mai per e-mail di verificare i vostri dati. Consiglio: un truffatore è entrato in possesso delle informazioni della vostra carta di credito? Utilizzate e-finance sul computer o sullo smartphone per bloccare subito la vostra carta. Nella guida «Gestire le carte in e-finance in modo semplice» vi spieghiamo come funziona.

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi