La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Tempo di lettura 4 Minuti Tempo di lettura 4 Minuti
Creato il 04.03.2020

Come trovare l’assicurazione giusta per la vostra nuova auto

Avete cambiato auto, ma siete ancora indecisi su quale assicurazione stipulare? Di seguito vi aiutiamo a scegliere le opzioni che vi permettono di circolare in tutta sicurezza.

Avete scelto la vostra futura auto e non vedete l’ora di sedervi al volante e guidarla? Per farlo vi manca solo l’assicurazione giusta, che tuteli voi e gli altri utenti della strada da perdite finanziarie in caso di sinistro. Non solo incidenti: anche le intemperie possono arrecare da un momento all’altro danni inaspettati ai veicoli. Stipulando l’assicurazione giusta risparmierete soldi e seccature in caso di imprevisti. Con questi tre passaggi potrete individuare il pacchetto assicurativo più adatto alle vostre esigenze. 

Farsi un’idea generale: quali assicurazioni auto esistono?

L’assicurazione di responsabilità civile che risponde per danni arrecati ad altri individui, animali, veicoli, edifici o all’ambiente è obbligatoria. Ma quali altre coperture possono essere utili? E che cosa succede in caso di sinistro qualora il contraente non le abbia sottoscritte? Questa utile panoramica vi aiuterà a fare le vostre considerazioni. 

Assicurazioni casco

Assicurazione casco parziale

Copre i danni causati da elementi naturali, incendio, furto e rottura di vetri

Assicurazione casco totale

  • Presuppone la stipula di un’assicurazione casco parziale
  • Copre anche i danni da collisione oltre a quelli causati da elementi naturali, incendio, furto e rottura di vetri
  • Consigliata per le auto nuove
  • Prevista dalla legge per i veicoli in leasing

Opzioni: protezione integrativa per l’assicurazione casco

Per completare un’assicurazione casco sono disponibili varie opzioni. Di seguito vi illustriamo i vari casi in cui vengono applicate. 

Protezione giuridica per il veicolo

L’assicurazione di protezione giuridica per il veicolo offre assistenza giuridica in caso di controversie legate al veicolo assicurato. Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? Qualora si verifichi ad esempio una controversia con un’officina a seguito di un’esecuzione poco scrupolosa del servizio richiesto dovrete provvedere in prima persona a organizzare e pagare il contenzioso.

Copertura nei casi di negligenza grave

La copertura nei casi di negligenza grave vi tutela dalle conseguenze finanziarie di un eventuale sinistro causato per grave negligenza. Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? In caso di sinistro l’assicurazione può esercitare il diritto di regresso e ridurre le prestazioni, il che può avere pesanti conseguenze finanziarie. 

Assicurazione infortuni per passeggeri

L’assicurazione infortuni per passeggeri estende la copertura assicurativa ai passeggeri (inclusi cani e gatti) per i danni conseguenti a un incidente. Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? In caso di sinistro non vengono erogate prestazioni ai passeggeri non assicurati, come ad esempio cittadini stranieri o casalinghe/casalinghi che non hanno contratto un’assicurazione contro gli infortuni privata.

Servizio di soccorso stradale

Il servizio di soccorso stradale fornisce assistenza in caso ad esempio di scoppio di uno pneumatico o di smarrimento delle chiavi del veicolo . Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? In caso di panne dovete provvedere in prima persona a organizzare e pagare il soccorso stradale. 

Assicurazione danni al veicolo parcheggiato

L’assicurazione danni al veicolo parcheggiato risponde nel caso in cui ad esempio uscendo dal supermercato scopriate un’ammaccatura sulla vostra auto senza che vi sia traccia del responsabile. Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? In tali casi dovete farvi carico di tutti i costi (con un’assicurazione casco totale solo l’aliquota percentuale). 

Assicurazione per la rottura dei vetri dei fari

Quest’assicurazione vi risarcisce in caso di danneggiamento o rottura  di fari, fanali posteriori e indicatori di direzione, lampadine a incandescenza  e diodi luminosi (LED). Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? Danni quali la rottura dei fari non sono coperti né dall’assicurazione casco parziale né casco totale. I relativi costi sono quindi a vostro carico.

Assicurazione per i beni personali trasportati

L’assicurazione per i beni personali trasportati vi protegge contro il «furto semplice» e i danni ai vostri oggetti personali a bordo. Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? Nel caso in cui in un incidente causato da voi rompiate il vostro smartphone, dovrete provvedere direttamente alla sostituzione.

Assicurazione complementare sul valore corrente

L’assicurazione complementare sul valore corrente vi rimborsa il valore del veicolo nuovo ad esempio in caso di danno totale o furto  per un periodo prestabilito (solitamente di due anni).  Inoltre il risarcimento in caso di sinistro è superiore al valore corrente usuale.  Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? In caso di sinistro vi viene rimborsato solo il valore corrente del veicolo, il che può risultare estremamente svantaggioso, soprattutto per un’auto nuova.

Opzione CO2

L’opzione CO2 vi consente di compensare le emissioni di anidride carbonica e sostenere un progetto di «south pole» per la protezione della natura in Africa. Cosa succede se non viene attivata quest’opzione? Le emissioni di CO2 generate dalla vostra auto non vengono compensate. 

Prendere una decisione: che tipo di protezione desidero per la mia nuova auto?

Decidete con tranquillità quale copertura assicurativa desiderate avere per la vostra macchina nuova o per la vostra grintosa auto usata. Come già ricordato, l’assicurazione di responsabilità civile è obbligatoria e costituisce il requisito di base per poter circolare. L’assicurazione casco totale e le altre opzioni non sono obbligatorie (tranne che per i veicoli in leasing), ma sono consigliate per le auto nuove, almeno per i primi anni. 

Calcolare il premio assicurativo: come scegliere l’assicurazione auto in tutta semplicità?

La scelta dell’assicurazione giusta per la nuova auto dovrebbe essere presa con calma, ricorrendo ad esempio a uno Il link si apre in una nuova finestra strumento di calcolo dei premi online, come quello offerto dalla polizza PostFinance Assicurazione auto che vi consente di verificare l’offerta con i vostri tempi e di comporre il pacchetto più adatto a voi in modo semplice e flessibile.

La polizza assicurativa di PostFinance vi permette, inoltre, di segnalare in tutta semplicità un sinistro online nel cockpit del cliente o per telefono e di scegliere liberamente l’officina da cui desiderate far riparare la vostra auto.

La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Grazie per la valutazione
Valutare l’articolo

Altri argomenti che potrebbero interessarvi