La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Tempo di lettura 3 Minuti Tempo di lettura 3 Minuti
Creato il 16.07.2020

Siete pronti a occuparvi in prima persona dei vostri investimenti?

Gestire autonomamente il proprio denaro online e investirlo sulla base delle proprie esigenze e dei propri obiettivi è il sogno di molti investitori. Prima che iniziate a prendere in mano personalmente i vostri investimenti vale la pena di fare il nostro test di autovalutazione: riuscite a rispondere positivamente a queste cinque domande?

Gestire e investire autonomamente il proprio denaro in modo semplice e flessibile anziché lasciar prendere le decisioni al consulente o alla consulente in investimenti: con i fondi self-service, i clienti di PostFinance hanno a disposizione questa possibilità. Chi desidera gestire in autonomia i suoi investimenti dovrebbe prima porsi qualche domanda a proposito delle sue conoscenze in materia di fondi e investimenti. Potete verificare voi stessi se siete pronti a occuparvi in prima persona dei vostri investimenti o se preferite affidarvi al supporto di esperti in materia d’investimento. Nel nostro blog sugli investimenti trovate le informazioni necessarie per lavorare sulle conoscenze ancora mancanti.

Quanto bene conosco i fondi? Cinque domande di autovalutazione.

  • Conoscete il vostro profilo investitore personale e sapete come è composto? Riuscite a tenere fede al vostro profilo investitore e, di conseguenza, anche alla vostra strategia d’investimento? O dovreste investire anche in altre soluzioni? Siete un investitore conservativo o un’investitrice propensa al rischio? Volete investire a lungo termine o potete privarvi del vostro patrimonio solo per breve tempo?

    Solo chi conosce la sua situazione finanziaria personale, la sua propensione al rischio e la sua capacità di rischio, nonché l’orizzonte d’investimento, è in grado di selezionare autonomamente prodotti d’investimento che corrispondano ai suoi obiettivi, ai suoi desideri e alle sue possibilità. A quel punto potrete investire in modo conservativo, propenso al rischio o anche equilibrato. Nella nostra guida «Investire denaro: sì, ma come?» potete trovare informazioni a tutto tondo su questo tema e scoprire come intraprendere i primi passi nel mondo degli investimenti finanziari.

    Che cos’è esattamente un profilo investitore? Ce lo spiega Glenda Laffranchi, consulente zona clienti nella filiale PostFinance di Locarno, nei 45 secondi del video «Diciamolo in modo semplice! Profilo investitore».

  • Siete in grado di leggere il factsheet di un fondo, confrontare fondi e stimarne correttamente i costi, i rischi e le opportunità? Sapete qual è l’importanza dell’evoluzione del valore, del rating o dell’indice di Sharpe? Allora siete pronti a selezionare fondi in autonomia. Chi investe in fondi senza usufruire di una consulenza dovrebbe assolutamente sapere a quali aspetti occorre prestare attenzione nella scelta di un fondo. Questo ha diverse implicazioni, tra cui la necessità di sapere come sono composti singoli fondi e in che misura corrispondono al proprio profilo di rischio.

    Nell’articolo «Factsheet del fondo: come va letto?» scoprirete quali informazioni potete trarre da un factsheet e a cosa vi servono. Il nostro consiglio: prima di scegliere fondi d’investimento in autonomia, leggete i factsheet di diversi fondi. In questo modo metterete alla prova le vostre conoscenze sui fondi e le migliorerete. 

  • Il mondo dei fondi è vasto: fondi azionari, fondi obbligazionari, fondi d’investimento strategico, fondi d’investimento monetario, fondi immobiliari... quale state cercando? Conoscete i diversi tipi di fondi? No? Allora, per prima cosa, leggete l’articolo  «Quali tipi di fondi esistono?».
    Un modo relativamente semplice ed efficiente di mettere in pratica la vostra strategia d’investimento sono i fondi d’investimento strategico: troverete maggiori informazioni al riguardo nell’articolo  «Fondi d’investimento strategico: il fondo giusto per ogni esigenza». Prima di investire autonomamente in fondi cercate di capire di quali diverse classi d’investimento si compone un fondo, come queste si distinguono tra loro e quali rischi e opportunità offrono.
  • Volete investire nell’ambito della sostenibilità? Puntate sulle aziende tecnologiche? Volete investire il vostro denaro soprattutto in Svizzera? O vi interessano maggiormente i mercati emergenti? Prima di iniziare a investire in autonomia è importante essere consapevoli di quali siano le priorità del vostro portafoglio ideale e come le vogliate realizzare. Inoltre, investire in autonomia significa anche fare regolarmente il punto delle priorità scelte personalmente. Ciò implica che seguiate con costanza gli sviluppi economici, sociali e politici in questi settori, paesi o regioni. 
  • «Diversificazione» è senz’altro un termine chiave in tema di investimenti finanziari: infatti, solo chi ripartisce il patrimonio investito su classi d’investimento, settori, regioni, temi, paesi, valute ecc. diversi può distribuire al massimo il rischio. Quando si investe in fondi, questo è un po’ più facile e lo si può fare già a partire da piccoli importi, diversamente da quanto accade con gli investimenti diretti in azioni oppure obbligazioni.

    Ogni volta che effettuate un investimento finanziario in autonomia dovreste sempre tenere presente che il vostro portafoglio deve essere diversificato nel miglior modo possibile. Anche se alcuni temi d’investimento vi interessano più di altri, non dovreste investire esclusivamente nei vostri interessi. Controbilanciate i vostri investimenti investendo in ulteriori soluzioni. Nell’articolo  «Diversificazione: ecco perché non tutte le uova dovrebbero stare nello stesso paniere» scoprirete perché la diversificazione è assolutamente fondamentale per gli investitori.

    Avete risposto «Sì!» a tutte le domande, vi sentite sicuri nel mondo dei fondi e non necessitate di ulteriore consulenza? Allora potete iniziare a investire denaro in autonomia con la coscienza tranquilla. Aprite voi stessi un fondo self-service in pochi clic direttamente in e-finance e prendete le redini dei vostri investimenti finanziari. 

    Il nostro blog sugli investimenti, inoltre, contiene molte informazioni pratiche che vi aiuteranno a conoscere più da vicino il tema degli investimenti finanziari. 

La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Grazie per la valutazione
Valutare l’articolo

Altri argomenti che potrebbero interessarvi