PostFinance Pay

Pagamenti nel vostro shop online da parte della clientela: ecco come

La vendita di prodotti e servizi tramite internet è da anni in costante espansione. Con PostFinance Pay vi offriamo una soluzione modulare e orientata al futuro, che introdurremo gradualmente permettendo alla vostra clientela di pagare in modo semplice e sicuro nel vostro shop online.

Oltre all’e-commerce classico, PostFinance Pay è pensata anche per l’invisible payment e il one touch payment. Grazie alla verifica integrata dell’età e dei dati degli indirizzi, la vostra clientela potrà fare acquisti risparmiando tempo. Con questa soluzione potete raggiungere circa due milioni e mezzo di potenziali clienti e circa un milione di utenti che utilizzano la PostFinance App. 

PostFinance Pay: la nuova modalità di pagamento

  • Conveniente e senza costi fissi

  • Elevato potenziale di clienti

  • Introduzione graduale

  • Processo di pagamento semplice

  • Garanzia di pagamento e rapidità di accredito 

  • Offerta di servizi modulare

Sviluppo delle modalità di pagamento

Con PostFinance Pay introduciamo una nuova modalità di pagamento per gli shop online che sostituisce le due precedenti soluzioni «PostFinance Card» e «PostFinance e-finance». Ciò vuol dire che per elaborare la transazioni all’interno dello shop online, non sarà più necessario utilizzare la PostFinance Card né l’apparecchio di lettura. La clientela potrà infatti effettuare tutte le operazioni tramite la PostFinance App, in tutta comodità e semplicità: una novità che vi permette di migliorare l’esperienza d’acquisto dell’utenza e porre le basi per ottimizzare i livelli di conversion rate.

Quali sono le novità?

La soluzione PostFinance Pay verrà introdotta dai Payment Service Provider (PSP) in modo scaglionato a partire dal 10 luglio 2023 e sostituirà le precedenti modalità di pagamento «PostFinance Card» e «PostFinance e-finance».

Per i commercianti

  • Raggruppamento delle due precedenti modalità di pagamento
  • Token PostFinance Pay (Alias): per invisible payment senza interazione con la clientela, one touch payment, pagamenti ricorrenti e transazioni per telefono/e-mail
  • Servizi complementari gratuiti: indicazione della data di nascita, particolarmente utile nel caso di prodotti e servizi con limiti di età, e richiesta di indirizzi, utilizzabile anche per un express checkout (pagamento come ospite)

Per la clientela

  • Processo di pagamento semplice e ottimizzato con la PostFinance App
  • Identificazione esclusivamente tramite la PostFinance App
  • Uniformazione e innalzamento dei limiti standard a CHF  15‘000.00 al mese
  • Possibilità di registrare PostFinance Pay come mezzo di pagamento presso gli shop online, permettendo in futuro alla clientela di effettuare acquisti nella PostFinance App senza bisogno di ulteriori registrazioni e autorizzazioni
  • Proporre PostFinance Pay

    Per poter offrire PostFinance Pay nel vostro shop online sono necessari:

    • un conto commerciale presso PostFinance o una banca terza in Svizzera
    • un contratto di accettazione per PostFinance Pay
    • un contratto con un Payment Service Provider (PSP) in grado di offrire la soluzione PostFinance Pay
    • un software per shop online o un sistema sviluppato in proprio con un’interfaccia per un PSP

    Accettate già le modalità di pagamento PostFinance nel vostro shop online?

    PostFinance Pay verrà integrata a giugno 2023 dai seguenti Payment Service Provider:

    • PostFinance Checkout
    • Wallee

    Altri Payment Service Provider

    Tutti gli altri Payment Service Provider che dispongono di un’interfaccia con PostFinance introdurranno la modalità di pagamento PostFinance Pay nel corso del 2024.

    • ACI Worldwide
    • Concardis
    • Datatrans
    • Digiprocessing
    • HiPay
    • Ingenico
    • Lyra – PayZen
    • Monext
    • Novalnet
    • Nuvei (SafeCharge)
    • Payone
    • Payoneer (Optile)
    • Payrexx
    • Payyo
    • PPRO
    • Unzer
    • Viveum
    • Worldline (SIX Saferpay)

    Procedura per commercianti con PSP PostFinance Checkout e Wallee

    1. Nuove condizioni di adesione: tutti i clienti commerciali con un contratto di acquiring con PostFinance e con PostFinance Checkout e Wallee come Payment Service Provider hanno ricevuto le nuove condizioni di adesione per PostFinance Pay ad aprile 2023.
    2. Attivazione nel vostro shop online: PostFinance Pay sarà introdotta in modo scaglionato a partire da giugno. Le e i commercianti verranno informati personalmente non appena la nuova modalità di pagamento sarà disponibile nel back office e potrà essere attivata.
    3. Soppressione delle precedenti modalità di pagamento: dopo la fase individuale di funzionamento parallelo delle tre modalità di pagamento, le vecchie soluzioni PostFinance Card e PostFinance e-finance saranno rimosse dal back office. Vi preghiamo inoltre di verificare se nel vostro shop online sono indicati o descritti i mezzi di pagamento e di sostituirli con PostFinance Pay.

    Procedura per commercianti con un PSP diverso

    I commercianti con un PSP diverso riceveranno le condizioni di adesione e le informazioni relative all’attivazione di PostFinance Pay in un secondo momento. La comunicazione verrà effettuata in funzione delle tempistiche del rispettivo PSP.

    Non proponete ancora nessun metodo di pagamento PostFinance nel vostro shop online?

    Per usufruire di PostFinance Pay è necessario essere titolari di un conto commerciale presso PostFinance o presso una banca terza in Svizzera. PostFinance Pay verrà integrata a giugno 2023 dai seguenti Payment Service Provider che provvederanno a metterla a disposizione della clientela:

    • PostFinance Checkout
    • Wallee

    Altri Payment Service Provider

    Tutti gli altri Payment Service Provider che hanno integrato un’interfaccia con PostFinance introdurranno la modalità di pagamento PostFinance Pay nel loro back office nel corso del 2023. 

    • ACI Worldwide
    • Concardis
    • Datatrans
    • Digiprocessing
    • HiPay
    • Ingenico
    • Lyra – PayZen
    • Monext
    • Novalnet
    • Nuvei (SafeCharge)
    • Payone
    • Payoneer (Optile)
    • Payrexx
    • Payyo
    • PPRO
    • Unzer
    • Viveum
    • Worldline (SIX Saferpay)

    Per consentirvi di sfruttare fin da subito tutto il potenziale offerto dalla nostra vasta clientela, vi consigliamo di optare per le modalità di pagamento PostFinance. Non appena PostFinance Pay sarà disponibile presso il vostro Payment Service Provider, vi informeremo indirizzandovi verso il passaggio a questa nuova soluzione. 

    Requisiti per la vostra clientela

    Ai fini dell’autenticazione degli acquisti, i vostri clienti devono disporre di un conto PostFinance e di un accesso alla PostFinance App.

  • Per chi è commerciante, l’estensione dei servizi legati a PostFinance Pay prevede i seguenti quattro elementi.

    Elemento chiave

    PostFinance Pay come modalità di pagamento per la clientela con costi di transazione pari all’1,3%.

    Elementi opzionali

    • Token PostFinance Pay per invisible payment senza interazione con la clientela, one touch payment, pagamenti ricorrenti e transazioni per telefono/e-mail: in questo modo beneficiate di una garanzia di pagamento e potete offrire alla vostra clientela un’ottima esperienza di acquisto grazie a un’elaborazione dei pagamenti semplice e veloce. I dati di pagamento mascherati vengono immessi una tantum nel profilo personale dei clienti del vostro shop online durante il processo di registrazione. Così, ai prossimi acquisti non dovrete identificarli nuovamente. Token PostFinance Pay è quindi ideale per importi sia medi che piccoli, per acquisti spontanei, nonché per offerte speciali, abbonamenti e acquisti regolari. Per voi, questo elemento è gratis.
    • Richiesta di indirizzi utilizzabile anche per un express checkout: a seconda della modalità di integrazione adottata dal vostro Payment Service Provider, potete ricercare l’indirizzo dei clienti oppure riceverlo direttamente. In questo modo, faciliterete la creazione di un account cliente e potrete offrire un express checkout (ordinazione come ospite). Per voi, questo elemento è gratis.
    • Indicazione della data di nascita, particolarmente utile nel caso di prodotti e servizi con limiti di età: a seconda della modalità di integrazione adottata dal vostro Payment Service Provider, potete ricercare l’età dei clienti oppure esserne informati direttamente. Nel caso della vendita di prodotti e servizi con limiti di età, ciò vi consente di verificare la data di nascita dei clienti senza doverli contattare per chiedergliela. Per voi, questo elemento è gratis.

    Scoprite come funzionano PostFinance Pay con il token, la richiesta d’indirizzo e la richiesta della data di nascita nel nostro Il link si apre in una nuova finestra shop dimostrativo.

    Gestione del consenso per la vostra clientela

    In e-finance, la vostra clientela può tenere sempre sotto controllo i token utilizzati potendo vedere:

    • in quali shop online è stato registrata PostFinance Pay come modalità di pagamento (token)
    • gli altri dati acquisiti dallo shop online (data di nascita / indirizzo di consegna e fatturazione)
    • quali limiti vengono applicati
  • Oltre alle modalità di pagamento di PostFinance, anche il nostro sistema di pagamento Checkout Flex e la nostra soluzione Checkout Flex offrono interessanti vantaggi a voi e alla vostra clientela, permettendovi di configurare i processi di pagamento in funzione delle vostre esigenze. Non aspettate oltre: provate gratuitamente la soluzione di Payment Service Provider per 30 giorni!

    Checkout Flex

    Garantite la massima flessibilità con un sistema e-payment, che può essere collegato al vostro shop online in modo semplice e rapido tramite un plug-in.

    Checkout All-in-One

    Questo pacchetto full service è la soluzione di e-payment completa che può essere integrata con un plug-in nel vostro shop online in pochi e semplici passaggi. Con la nostra offerta a tutto tondo avete un solo contratto, una sola fatturazione e un accredito unico. In più, in PostFinance troverete un partner di cui potervi fidare.

    • Per ogni transazione effettuata con PostFinance Pay, verrà addebitata una commissione dell’1,3% sull’importo della vendita o della restituzione
    • In caso di volumi maggiori, comunichiamo il prezzo su richiesta
    • Alle e ai commercianti con un conto commerciale presso PostFinance, la commissione viene addebitata mensilmente

    Soluzione disponibile anche senza un conto PostFinance

    Alle e ai commercianti con un conto presso una banca terza in Svizzera, la commissione viene detratta direttamente a ogni pagamento.

    • A tal fine sono necessari un software per shop online, un Payment Service Provider, un contratto di accettazione per PostFinance Pay o le modalità di pagamento PostFinance, nonché un conto presso PostFinance o presso una banca terza in Svizzera.

    • Il modo in cui occorre integrare il token PostFinance Pay dipende dal modo in cui il Payment Service Provider (PSP) stesso è integrato. A tale scopo, bisogna fare riferimento alle specifiche dell’interfaccia del proprio PSP. 

    • Si parla di invisible payment quando il processo di pagamento in sé passa del tutto inosservato. 

    • Il processo di pagamento utilizzato all’interno dell’app delle FFS è un classico esempio di one touch payment, in cui la clientela effettua gli acquisti e i pagamenti direttamente con un clic. A tale scopo, è necessario un token (Alias) relativo alle modalità di pagamento. Token PostFinance Pay è un servizio complementare gratuito della nostra modalità di pagamento PostFinance Pay.

    • Il token PostFinance Pay può essere memorizzato negli shop online o nelle app in cui la clientela effettua acquisti regolarmente. Le operazioni di acquisto e pagamento avvengono con un clic (one touch) o in modo impercettibile, ad esempio nel quadro di un abbonamento per un fornitore di software o un operatore di streaming. 

    • Negli shop online spesso viene offerta la possibilità di pagare come ospite, vale a dire senza il bisogno di registrarsi e verificare l’account cliente. Tuttavia, per permettere ai commercianti di sapere dove devono spedire la merce, la clientela deve indicare il proprio indirizzo in fase di checkout. Con PostFinance Pay, invece, è possibile ricevere i dati degli indirizzi dei propri clienti in modo diretto, senza che questi ultimi siano costretti a digitarli: una soluzione che semplifica la procedura di acquisto per tutti, commercianti e acquirenti. 

Avete domande sulle soluzioni di pagamento di PostFinance?

Fissate un appuntamento per un colloquio individuale e affidatevi alla consulenza delle nostre esperte e dei nostri esperti.