News

Quando i Top Scorer segnano, le giovani leve incassano

Giorno di paga per i settori giovanili dell’hockey su ghiaccio svizzero: nelle qualificazioni 2020/2021 i 24 PostFinance Top Scorer della National League e della Swiss League hanno totalizzato 283’100 franchi per i giovani dei loro club. Come ogni anno PostFinance raddoppia questa somma e versa un identico importo alla Swiss Ice Hockey Federation per sostenere le nazionali giovanili: sono così complessivamente 566’200 i franchi destinati nell’anno in corso alle attività del settore giovanile di club e nazionale.

I PostFinance Top Scorer hanno iniziato nella stagione 2002/2003 a raccogliere fondi per le nuove leve svizzere grazie ai loro goal e assist, ciascuno dei quali vale 300 franchi nella National League e 200 franchi nella Swiss League. Alla fine della qualificazione i punti segnati vengono convertiti in denaro contante. Il denaro vinto dai Top Scorer è devoluto interamente ai settori giovanili dei rispettivi club.

Jan Kovar è il Top Scorer della National League

Nei 52 incontri di qualificazione Jan Kovar dell’EV Zug ha realizzato 16 goal e 47 assist, guadagnandosi il titolo di Top Scorer della National League. Al secondo posto si è classificato Linus Omark del Genève-Servette HC, con un totale di 61 punti (22 goal, 39 assist), e al terzo l’attaccante degli ZSC Sven Andrighetto, autore di 27 goal e 28 assist. Cinque dei dodici Top Scorer sono giocatori svizzeri.

7 milioni di franchi raccolti per le giovani leve dell’hockey su ghiaccio svizzero

A causa dell’emergenza sanitaria in atto, la maggior parte delle partite di qualificazione 2020/2021 si è svolta a porte chiuse. L’assenza di pubblico negli stadi non ha però smorzato la fame di goal dei giocatori: i dodici Top Scorer della National League hanno raccolto, infatti, 168’300 franchi, quelli della Swiss League 114’800. Anche quest’anno PostFinance raddoppia tale importo a favore delle squadre nazionali giovanili. A conti fatti, per la stagione 2020/2021 l’istituto finanziario investirà 566'200 franchi nel futuro dell’hockey elvetico.

PostFinance ha a cuore la promozione delle giovani leve. Dalla stagione 2002/2003, con il PostFinance Top Scorer sono già stati investiti 7 milioni di franchi nelle giovani promesse dei club della National League e della Swiss League e nelle nazionali giovanili. Dal 2007, inoltre, PostFinance organizza il torneo scolastico nazionale di questa disciplina, ovvero il PostFinance Trophy. A causa della pandemia di coronavirus, quest’anno il popolare evento è stato purtroppo annullato. Gli organizzatori hanno pensato così a un’alternativa spettacolare, offrendo agli appassionati di hockey la possibilità, collegandosi al sito www.topscorer-challenge.ch, di allenare diverse abilità insieme ai campioni e scoprire così se hanno la stoffa del Top Scorer.

Diretta Instagram con alcuni Top Scorer della National League

A causa delle disposizioni vigenti, quest’anno non è possibile organizzare la premiazione dei Top Scorer in presenza. Per questo motivo, martedì 6 aprile 2021, alle 19.00, PostFinance lancerà Il link si apre in una nuova finestra una diretta streaming sul suo canale Instagram. Il moderatore Jann Billeter dialogherà con Jan Kovar dell’EV Zug, Sven Andrighetto degli ZSC Lions, Enzo Corvi dell’HC Davos, Denis Malgin del Lausanne HC, Dominic Zwerger dell’HC Ambri-Piotta e Luca Cunti dell’EHC Biel. Durante la diretta sarà possibile porre delle domande ai giocatori.