Press Release

A caccia di punti per le giovani leve dell’hockey su ghiaccio

Giorno di paga per i movimenti giovanili dell’hockey su ghiaccio svizzero: i 23 PostFinance Top Scorer della National League e della Swiss League nelle qualificazioni 2017/2018 hanno raccolto 251’200 franchi per i giovani dei loro club. Come ogni anno PostFinance raddoppia questa somma e versa un importo identico alla Swiss Ice Hockey Federation per sostenere le nazionali giovanili: complessivamente, nel 2018 sono 502’400 i franchi destinati alle attività dei settori giovanili di club e nazionali.

Oggi pomeriggio al Depot B di Berna si è svolta la cerimonia di consegna simbolica degli assegni ai giocatori dei club della National League che hanno accumulato più punti. I PostFinance Top Scorer hanno iniziato nella stagione 2002/2003 a raccogliere fondi per le nuove leve svizzere grazie ai loro goal e ai loro assist, ciascuno dei quali, da questa stagione, vale 300 franchi nella National League e 200 franchi nella Swiss League. Alla fine della qualificazione, i punti totalizzati vengono convertiti in denaro. Il denaro raccolto dai Top Scorer è interamente devoluto ai settori giovanili dei rispettivi club.

Dustin Jeffrey è il capocannoniere tra i Top Scorer della National League

Dustin Jeffrey, del Losanna HC ha realizzato, nei 50 incontri di qualificazione, 13 goal ed effettuato 44 assist, guadagnandosi il titolo di Top Top Scorer. Al secondo posto si è classificato Fredrik Pettersson degli ZSC Lions, con un totale di 50 punti (26 goal, 24 assist). Al terzo posto figura Viktor Stalberg, attaccante dell’EV Zugo, che ha totalizzato 22 goal e 28 assist. Dustin Jeffrey è il primo Top Scorer della Lega ache proviene dalle fila del Losanna.

5,5 milioni di franchi raccolti per le giovani leve dell’hockey su ghiaccio svizzero

I dodici Top Scorer della National League hanno raccolto 153’000 franchi, quelli della Swiss League 98’200. Anche quest’anno PostFinance raddoppia tali importi a favore delle squadre giovanili svizzere. A conti fatti, per la stagione 2017/2018 l’istituto finanziario investirà 502’400 franchi nel futuro dell’hockey elvetico.

A PostFinance sta a cuore la promozione delle giovani leve. Dalla stagione 2002/2003, con il PostFinance Top Scorer sono già stati investiti circa 5,5 milioni di franchi nelle giovani promesse dei club della National League e della Swiss League e nelle nazionali giovanili. Inoltre, dal 2008 PostFinance organizza la PostFinance Trophy, il più grande torneo scolastico di hockey, nel corso del quale anche quest’anno circa 2500 bambini e ragazzi di tutta la Svizzera hanno avuto la possibilità di muovere i loro primi passi nel mondo dell’hockey su ghiaccio, divertendosi.

Immagini online

Le foto dell’odierna premiazione dei Top Scorer a Berna e le immagini attuali di tutti i PostFinance Top Scorer della National League sono disponibili in internet. L’uso per scopi redazionali è gratuito.

Contatto

Johannes Möri
Portavoce PostFinance
079 354 08 39