La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Tempo di lettura 3 Minuti Tempo di lettura 3 Minuti
Creato il 18.11.2022 | Aggiornato al 22.12.2023

Buone Feste con ibonifici (SEPA) dalla Svizzera

Desiderate fare una sorpresa a una persona a voi cara all’estero inviandole del denaro, pagare il vostro appartamento per le vacanze in Italia oppure saldare la fattura di un regalo che avete ordinato online da un paese lontano? Con un pagamento per l’estero potete farlo in modo rapido e semplice. I bonifici SEPA effettuati tramite e-finance dalla Svizzera verso 36 Stati SEPA sono persino gratuiti.

Qualunque sia il motivo per cui desiderate inviare denaro all’estero sotto le feste, in e-finance bastano pochi clic per effettuare bonifici dalla Svizzera a un altro paese, e il vostro denaro è già in viaggio verso il conto del beneficiario. Per capire come funziona vi illustriamo qualche esempio.

Esempio 1: pagare l’affitto di una casa in Italia dove passare le vacanze di Natale

Una volta tanto, quest’anno la famiglia Klein non passerà le Feste in montagna in Svizzera, ma al mare in Italia. Un conoscente ha consigliato loro un appartamento. La locatrice privata in Italia richiede il pagamento anticipato dell’affitto sul suo conto. La famiglia Klein ha però ricevuto solo il suo nome, l’indirizzo e l’IBAN e non è sicura che questi dati siano sufficienti per poter effettuare il trasferimento sul conto della banca italiana. Inoltre si chiede a quanto ammonteranno le spese per il pagamento all’estero. La famiglia Klein può effettuare anche in Svizzera bonifici SEPA gratuiti in euro?

Consiglio 1: per i pagamenti SEPA dalla Svizzera servono solo nome, indirizzo e IBAN

Per i pagamenti SEPA è sufficiente disporre di IBAN, nome e indirizzo della persona titolare del conto. L’indicazione del BIC (codice di avviamento bancario), invece, non è più necessaria.

Consiglio 2: i pagamenti SEPA dalla Svizzera all’area SEPA effettuati tramite e-finance sono gratuiti

In qualità di committenti, per voi i pagamenti internazionali in euro effettuati in e-finance dalla Svizzera e destinati all’Italia, agli altri 27 paesi dell’UE nonché ad Andorra, Gran Bretagna, Islanda, Liechtenstein, Principato di Monaco, Norvegia, San Marino e Città del Vaticano sono gratuiti. Forse non sapevate che: SEPA sta per Single Euro Payments Area, l’area unica dei pagamenti in euro che consente un traffico dei pagamenti semplice e trasparente in Europa. In base ai dati inseriti, e-finance stabilisce automaticamente se il trasferimento che volete effettuare rientra tra i pagamenti SEPA. Attenzione: i pagamenti SEPA dalla Svizzera sono possibili solo in euro (non in franchi).

Esempio 1: bonifico natalizio last minute per l’Inghilterra

Rose vive in Svizzera da due anni e, siccome a Natale deve lavorare, purtroppo non potrà recarsi a Londra per festeggiare insieme alla sua famiglia. A causa dei ritmi intensi si è addirittura dimenticata di scegliere e spedire i regali per tempo. Tuttavia, non vuole rinunciare a fare una bella sorpresa ai suoi cari e così decide di effettuare un bonifico sul conto di famiglia dei suoi genitori. Certo, i tempi sono stretti: siamo già al 22 dicembre. Quanto ci vorrà per il bonifico?

Consiglio: opzione «urgent» per bonifici last minute

Per l’accredito dei bonifici internazionali (Giro international in tutto il mondo) ci vogliono da uno a due giorni lavorativi. Con l’opzione «urgent» il tutto è ancora più veloce: se si rispettano gli orari limite di accettazione, di regola l’importo viene accreditato nello stesso giorno lavorativo bancario in cui si effettua il bonifico. L’opzione «urgent» è disponibile per bonifici urgenti in EUR, USD, CHF, CAD, GBP, NOK, SEK, CZK, HUF, PLN, ZAR.

Consiglio: regolare le spese dei bonifici Giro international

I costi per i pagamenti destinati a paesi al di fuori dello spazio SEPA effettuati tramite e-finance ammontano a due franchi per i «Giro international in tutto il mondo» e a dodici franchi per i «Giro international urgent». Per ogni transazione possono inoltre venir addebitate ulteriori spese di terzi da parte delle banche estere coinvolte. Affinché il beneficiario riceva l’intero importo, avete la possibilità di farvi carico di queste spese. A tal fine occorre selezionare l’opzione «spese a carico del committente». Per i pagamenti SEPA questa opzione non è disponibile, perché non sono consentite deduzioni dall’importo del bonifico.

Ecco come si effettuano i pagamenti per l’estero tramite e-finance

  • Accedete al vostro e-finance
  • Sotto «Pagamenti» inserite l’IBAN o il numero di conto del beneficiario estero
  • Fornite i dati richiesti come indirizzo, importo e urgenza del bonifico (opzione «urgent»)
  • PostFinance seleziona automaticamente la soluzione più giusta e conveniente per voi
  • PostFinance seleziona automaticamente la soluzione migliore e più conveniente per i vostri pagamenti dalla Svizzera all’estero, come il bonifico SEPA
La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Grazie per la valutazione
Valutare l’articolo

Altri argomenti che potrebbero interessarvi