La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Tempo di lettura 4 Minuti Tempo di lettura 4 Minuti
Creato il 13.12.2018

Mobile payment, carta di credito, PostFinance Card, contanti: quale metodo di pagamento è preferibile?

Chi si chiede quale sia il modo migliore per pagare quotidianamente nei negozi si trova di fronte a possibilità sempre maggiori. I contanti, la carta, lo smartphone via TWINT e Co.: in Svizzera si possono utilizzare diversi metodi di pagamento. Ma quali vantaggi offrono i vari metodi? E in che modo preferiscono pagare le cittadine e i cittadini elvetici?

A livello internazionale la Svizzera viene spesso confusa con la Svezia. Ma in un aspetto non potremmo essere più diversi: nei metodi di pagamento più amati. Mentre gli svedesi effettuano l’80% dei loro acquisti senza contanti, in Svizzera ben il 70% dei pagamenti viene effettuato in contanti. Sotto questo punto di vista rispetto al nostro paese «gemello» siamo piuttosto conservativi. Solo per il 22% dei pagamenti in Svizzera si estrae la carta di debito. La carta di credito viene usata per il 5%. Il resto dei pagamenti viene effettuato tramite mobile payment.

Ma volevamo avere informazioni ancora più precise. Per questo motivo abbiamo chiesto a passanti in strada quale fosse il loro metodo di pagamento preferito nei negozi:

riprodurre video

Il nostro sondaggio non rappresentativo ha rivelato quale metodo di pagamento preferiscono i nostri concittadini e concittadine. Vi mostriamo quali vantaggi vi offrono i singoli metodi di pagamento.

Ecco perché si preferiscono i contanti

Il contante è apprezzato soprattutto perché, ad eccezione di internet, è ancora accettato quasi dappertutto. Inoltre con i contanti si tutela sempre la propria privacy a livello finanziario. Il vostro coniuge può controllare il conto della vostra carta di credito, ma difficilmente potrà vedere chi spende quanti contanti e per che cosa.

Inoltre in passato si pagava una commissione per ogni transazione fatta con le carte. Forse molti pensano che sia ancora così, ma da tempo le cose sono cambiate: la gestione di contanti è diventata più cara dei pagamenti con le carte. Dalla fabbricazione alla preparazione dei contanti fino all’impegno personale richiesto al proprietario del negozio, che alla sera deve contare i soldi in cassa. Questi costi aggiuntivi si ripercuotono indirettamente anche sui consumatori.

Vantaggi delle carte di debito e di credito

Le carte sono un metodo di pagamento comodo e apprezzato. Consentono di effettuare pagamenti in modo rapido e affidabile e sono accettate praticamente in tutti i punti vendita. I pagamenti senza contatto godono di una popolarità sempre maggiore: adesso pagare con le carte è ancora più veloce e facile rispetto al passato. In caso di danni finanziari o smarrimento, una carta bancaria offre le migliori garanzie, perché di norma si è assicurati contro questo tipo di inconvenienti. Anche in viaggio le carte di debito e di credito offrono importanti vantaggi. Inoltre il pagamento con le carte è anche più igienico del pagamento con i contanti. Sapevate che su una banconota vivono all’incirca 3000 batteri?

Mobile payment: tasche più leggere e maggiore controllo

Il primo vantaggio dei pagamenti mobili: chi paga con un’app sul cellulare non ha bisogno di avere con sé il portamonete. L’app gratuita PostFinance TWINT offre, in quanto clienti, molti altri vantaggi. Oltre al pagamento senza contatto o via codice QR o beacon Bluetooth, è possibile memorizzare in formato digitale anche le carte clienti. Inoltre potrete usufruire di specifiche carte fedeltà e sconti che ricevete direttamente nella app PostFinance TWINT. La possibilità di visualizzare anche il riepilogo dei vostri pagamenti vi garantisce inoltre un maggiore controllo sulle vostre finanze.

TWINT offre poi la modalità di pagamento più facile per lo shopping online. Basta scansionare il codice QR e il gioco è fatto. Non dovrete più nemmeno inserire i dati della carta e i codici di sicurezza. E se qualcuno vi dovesse dei soldi o viceversa, con TWINT è molto facile e comodo trasferire in pochi secondi del denaro da un cellulare all’altro.

PostFinance TWINT è disponibile per tutti gli smartphone iOS e Android. Potete utilizzare la versione prepagata di TWINT o associare la app al vostro conto PostFinance. Le spese saranno così detratte direttamente dal vostro conto senza che dobbiate prima ricaricarlo. Invece di collegare TWINT al vostro conto PostFinance potete associarla anche a una carta di credito.

Facciamo vedere agli svedesi chi siamo.

Si potrebbe pensare che noi svizzeri amiamo l’innovazione. Secondo diversi studi siamo tra i paesi più innovativi e siamo orgogliosi delle nostre ricerche pionieristiche. In alcune cose, però, sembriamo essere ancora piuttosto conservativi. E invece il pagamento senza contanti offre notevoli vantaggi. Allora estraete il vostro smartphone e impostate già oggi un sistema di pagamento mobile. Pagate con le vostre carte senza contatto e non ci saranno più ostacoli a una Svizzera innovativa, che potrà esserlo in tutti gli aspetti. Facciamo vedere agli svedesi chi siamo.

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi