La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Tempo di lettura 3 Minuti Tempo di lettura 3 Minuti
Creato il 12.11.2018 | Aggiornato al 14.08.2019

Pagamenti all’estero: gli errori che potete evitare

Pagare quando ci si trova all’estero non è sempre immediato: conviene farlo con la carta di debito oppure meglio quella di credito? Mi conviene cambiare i soldi già in Svizzera o è meglio all’estero? Come posso evitare commissioni elevate quando prelevo contanti o pago con la carta? Vi mostriamo come gestire in modo intelligente il denaro quando vi trovate all’estero senza pagare commissioni elevate o subire tassi di cambio sfavorevoli.

Quando siamo in ferie spesso siamo così rilassati che siamo meno oculati del solito nella gestione del nostro denaro perché, per l’appunto, siamo in vacanza. E anche i tassi di cambio, a volte, possono irritare non poco. Per evitare sorprese sgradite è consigliabile osservare i seguenti consigli.

Non portare con sé troppi contanti

In generale è bene avere in moneta locale solo i contanti che servono per le spese inevitabili, per non correre il rischio di perdere tutta la cassa di viaggio in caso di furto. Nei paesi in cui le carte di credito e di debito non sono così diffuse questo importo sarà un po’ più elevato rispetto ai paesi in cui potete pagare tranquillamente senza contanti dovunque. Nella maggior parte dei casi è più conveniente acquistare il denaro in valuta estera presso la banca in Svizzera, perché di norma non vengono applicati ai clienti costi addizionali o commissioni. 

Confrontare i tassi di cambio prima di partire

Prima del viaggio informarsi sui tassi di cambio che otterrete sia nel paese di destinazione che in Svizzera. Ormai è possibile fare questa verifica online o via app per molti paesi. Avrete così buoni riferimenti su quanto andrete a pagare per i diversi importi in valuta estera nelle varie parti del mondo. Questo vi consentirà di informarvi sulle opzioni migliori e di tenere sempre sott’occhio i costi. La maggior parte delle banche offre un apposito convertitore di valute e per quanto riguarda gli euro è addirittura possibile prelevarli ai distributori automatici in Svizzera. Per prelevare altre valute è invece necessario recarsi allo sportello della propria banca o a uno sportello FFS.

Prelievo di denaro con la carta di debito

Se all’estero volete prelevare denaro dal vostro conto, in generale è meglio utilizzare la vostra carta di debito, perché in quel caso le commissioni applicate sono decisamente minori rispetto al prelievo di contanti con la carta di credito. Per il prelievo di contanti potete utilizzare anche la carta Travel Cash di Swiss Bankers, se ne possedete una.

Carta Travel Cash

La carta Travel Cash è una carta prepagata ricaricabile che funziona come una Mastercard e può essere utilizzata in tutto il mondo per importi in CHF, EUR o USD. Al successivo viaggio può essere ricaricata senza che siano applicate tasse annuali. La carta Travel Cash può essere ordinata online e vi viene spedita comodamente a casa. In caso di smarrimento potete bloccarla e vi verrà sostituita: in tutto il mondo e gratuitamente.

Maggiori informazioni sulla carta Travel Cash

Quando pagare con la carta di debito e quando con la carta di credito?

Per semplificare: è consigliabile prelevare contanti con la carta di debito e acquistare merci con la carta di credito. In questo modo si limitano i costi al minimo. 

Pagare all’estero in valuta locale?

Quando siete all’estero e volete pagare senza contanti, se utilizzate la carta di credito o debito vi viene quasi sempre chiesto se preferite saldare l’importo in franchi o in valuta locale. Tuttavia spesso le commissioni e i tassi di cambio non sono specificati in modo trasparente. Pertanto conviene quasi sempre pagare in valuta estera, ovvero nella valuta locale, perché comporta spesso costi più bassi. 

Verificare il saldo del conto utilizzando la rete mobile

Spesso le reti WLAN degli hotel non sono criptate, pertanto gli hacker possono intrufolarsi facilmente nella rete e arrivare ai vostri dati. Per questo motivo è più sicuro collegarsi alla app di e-banking tramite la connessione dati dei vostri apparecchi mobili, per controllare il saldo del vostro conto in modo sicuro anche mentre vi trovate all’estero.

In generale per tutti i viaggi è consigliabile fare ricerche preventive sulle opzioni e sui mezzi di pagamento più indicati per il paese di destinazione. Vale la pena rispettare alcuni consigli e suggerimenti per risparmiare spese e commissioni e avere così più denaro a disposizione per il soggiorno all’estero.

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi