La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Creato il 19.02.2018

Che cos’è...? Interessi composti?

Interessi composti: che cosa significa? Lo abbiamo chiesto in giro.

riprodurre video

Se molti capiscono che cos’è un interesse, con gli interessi composti la questione si fa più spinosa.  In realtà, non è così difficile: per capire gli interessi composti non serve essere un genio della matematica. Ecco la spiegazione:

I nostri cari interessi – solitamente una bella cosa, anche se a volte ci confondono un po’. Li riceviamo o dobbiamo pagarli? E che cosa sono gli interessi composti? Dobbiamo spendere ancora di più o riceviamo davvero un interesse sugli interessi – una specie di interesse al quadrato?

Per capire gli interessi composti e beneficiarne non serve essere un genio della matematica. In realtà, è semplicissimo:

Gli interessi composti sono interessi che riceviamo su un interesse già pagato. Il modo più semplice per spiegarlo è fare un esempio: investite 100 franchi per un anno con un interesse del 10%. Alla fine del primo anno ricevete questi 10 franchi – ora avete 110 franchi. Se continuate a lasciare il denaro investito, alla fine del secondo anno avrete il 10% dei vostri 100 franchi originari più i 10 franchi di interesse del primo anno, ovvero 11 franchi, per un totale di 121 franchi al termine del secondo anno. Non sembra molto, ma con un orizzonte d’investimento a lungo termine conviene, perché gli interessi composti aumentano in modo esponenziale anno dopo anno (effetto degli interessi composti). Nel nostro esempio, il vostro avere totale dopo 20 anni corrisponderebbe a 672.75 franchi – il tutto con un singolo versamento di 100 franchi. Dopo 30 anni, avreste addirittura 1’744.94 franchi.

Potete capire meglio come funziona l’effetto degli interessi composti consultando l’articolo «Effetto degli interessi composti in breve».

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi