La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Tempo di lettura 2 Minuti Tempo di lettura 2 Minuti
Creato il 16.03.2018

Conto di risparmio e investimenti in fondi a confronto

Versate mensilmente un importo fisso su un conto di risparmio? State risparmiando per un determinato obiettivo?

A prescindere da quale sia il motivo per cui versate del denaro su un conto di risparmio (talvolta detto anche libretto di risparmio), ricevete un interesse a titolo di remunerazione. Attualmente si tratta di un interesse molto basso e ci vuole un tempo interminabile prima che il vostro denaro aumenti in modo percepibile. Una buona alternativa al conto di risparmio è quindi investire il denaro così messo da parte. Ma quali sono esattamente le differenze tra un conto di risparmio e un investimento in fondi? Di seguito vi proponiamo un confronto.

Importo minimo

  • Risparmio

    Su un conto di risparmio è possibile versare un determinato importo regolarmente o in una soluzione unica.
  • Investimenti

    È possibile investire regolarmente a partire da 20 franchi oppure in un’unica soluzione con un importo più elevato (a partire da 2’000 franchi).

Orizzonte temporale / durata

  • Risparmio

    Potete versare e prelevare il vostro denaro in modo flessibile, quando volete (nel rispetto di un eventuale termine di preavviso)
  • Investimenti

    Per un investimento in fondi in genere è consigliabile un orizzonte temporale da medio a lungo termine. Tuttavia le quote dei fondi possono essere riscattate in qualsiasi momento al valore attuale.

Rischio

  • Risparmio

    I vostri averi depositati a risparmio non sono soggetti a oscillazioni di valore. Pertanto il rischio di una perdita è legato esclusivamente a un eventuale fallimento della banca. Il legislatore svizzero ha comunque previsto un certo livello di tutela
  • Investimenti

    Gli investimenti in fondi possono essere più o meno rischiosi. È quindi importante individuare l’investimento più adatto tramite il profilo investitore e l’orizzonte d’investimento. I fondi sono considerati patrimonio speciale e, in caso di fallimento del vostro istituto finanziario, non rientrano nella relativa massa del fallimento, ovvero non siete esposti al rischio di insolvenza della banca.

Evoluzione del patrimonio

  • Risparmio

    Con un conto di risparmio percepite interessi e interessi composti.
  • Investimenti

    Il valore delle quote di un fondo di investimento oscilla e dipende dal valore dei titoli sottostanti. Come regola generale, maggiore è il rischio a cui si è esposti, maggiori sono i rendimenti attesi. Anche in questi caso beneficiate dell’effetto degli interessi composti, a condizione che reinvestiate subito nel fondo le distribuzioni degli utili corrisposti dallo stesso.

Prelievo del patrimonio

  • Risparmio

    Sul conto di risparmio avete il vostro patrimonio sempre a disposizione. A seconda dell’ammontare del prelievo deve essere rispettato un termine di preavviso specifico del settore.
  • Investimenti

    Di norma potete vendere un investimento in qualsiasi momento. Se però avete bisogno del denaro in tempi brevi, in certi casi dovete mettere in conto un timing o un prezzo sfavorevoli. Con un piano di prelevamento dal fondo potete impostare i riscatti in modo automatico e regolare.

Gruppo target

  • Risparmio

    Un conto di risparmio classico è indicato soprattutto per le persone che in un futuro prossimo avranno bisogno di attingere al proprio patrimonio per spese impreviste, come una visita dentistica.
  • Investimenti

    Può diventare investitore chiunque voglia far fruttare di più il proprio patrimonio con un investimento minimo regolare di 20 franchi ed è disposto ad attuare una pianificazione a lungo termine.
Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi