La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Tempo di lettura 2 Minuti Tempo di lettura 2 Minuti
Creato il 19.02.2018 | Aggiornato al 13.05.2019

Raccomandazione d’investimento: cos’è?

Desiderate investire denaro e per farlo fissate un appuntamento. Come prima cosa il consulente definisce il vostro profilo investitore, costituito dalla vostra capacità di rischio e propensione al rischio. Su questa base viene allestita la vostra raccomandazione d’investimento personalizzata.

Un’immagine stilizzata mostra, nella parte superiore, un diagramma a torta che reca la dicitura «Obiettivi e situazione personale» ed è suddivisa in parti uguali tra «Situazione personale», «Fase della vita», «Obiettivi personali», «Situazione finanziaria» ed «Esigenze». Una freccia che indica le parole «Capacità di rischio» e «Propensione al rischio», unite da un segno «+» all’«Orizzonte d’investimento», rimanda a un secondo diagramma a torta che reca la dicitura «Ripartizione del patrimonio tra le categorie di asset» e che si suddivide negli spicchi «Azioni globali», «Azioni Svizzera», «Obbligazioni CHF», «Obbligazioni valute estere» e «Investimenti alternativi».

Quale rischio potete assumervi?

La capacità di rischio viene calcolata sulla scorta della vostra situazione personale e finanziaria. Il vostro consulente vi porrà quindi delle domande sulla vostra situazione personale e professionale, sul vostro reddito, i vostri risparmi, i vostri impegni finanziari e i vostri piani per il futuro. La vostra capacità di rischio è maggiore se avete meno bisogno del capitale investito. Se quindi avete già dei risparmi che in un futuro prossimo non vi serviranno per la vita di tutti i giorni, la vostra capacità di rischio è maggiore. Se al contrario avete figli a carico, la vostra capacità di rischio può essere inferiore in quanto il reddito disponibile è più basso.

Quale rischio desiderate assumervi?

La vostra propensione al rischio viene calcolata sulla base del vostro atteggiamento personale nei confronti di opportunità e rischi. Rispetto alla valutazione oggettiva della capacità di rischio, la propensione al rischio dipende in larga misura dalla propria personalità e dal proprio modo di pensare. Ha dunque una forte componente emotiva.

Quanto a lungo volete e potete investire?

Per l’allestimento della raccomandazione di investimento è importante, oltre alla capacità di rischio e alla propensione al rischio, anche il vostro orizzonte d’investimento personale, ovvero la durata d’investimento del vostro denaro. Dovete quindi pensare per quanto tempo intendete investire il vostro patrimonio e per quanto non vi servirà per altri scopi. Se ad esempio fra quattro anni prevedete di seguire un corso di perfezionamento o fare un lungo viaggio che richiederà del denaro, questo potrebbe eventualmente determinare il vostro orizzonte d’investimento.

La strategia d’investimento si basa sul profilo investitore e l’orizzonte d’investimento

Sulla base dell’analisi del vostro profilo investitore personale e del vostro orizzonte di investimento, il consulente allestisce quindi per voi una raccomandazione di investimento (detta anche «proposta d’investimento» o «strategia d’investimento»). Tale raccomandazione contiene proposte concrete e informazioni sulla composizione degli strumenti finanziari, ad esempio azioni, obbligazioni o fondi, in cui gli investitori possono investire al meglio il proprio denaro.

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi