La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Creato il 20.11.2018

Cinque motivi per cui non dovreste avere paura di investire

Il tema degli investimenti in denaro genera un po’ di apprensione in molti di coloro che vi si approcciano per la prima volta. Si teme di sbagliare qualcosa, di non capire qualcos’altro, di non aver scelto i prodotti giusti o di subire delle perdite. I nostri cinque consigli vi aiutano a superare questi ostacoli e a ottenere di più dal vostro denaro con spirito sereno. Infatti, investire è spesso molto più facile di quello che immaginate.

Borsa, azioni, rendimento, fondi, titoli – sono concetti di cui tutti noi abbiamo già sentito parlare, ma che magari non comprendiamo nel dettaglio. La conseguenza? Molti potenziali investitori si sentono insicuri e considerano il rischio corso con un semplice investimento in denaro come molto più elevato di quanto in realtà non sia. Di conseguenza,  queste persone non hanno il coraggio di investire e lasciano il loro denaro sul conto di risparmio per paura di sbagliare qualcosa. In questo modo, si lasciano sfuggire l’opportunità di un rendimento maggiore. Azioni, fondi & co., infatti, non sono adatti solo a investitori esperti, ma probabilmente anche a voi che state leggendo. 

Consiglio 1 – Informarsi serve ed è molto semplice

Non bisogna essere degli specialisti per investire in modo intelligente il proprio denaro, né investire ore o addirittura giorni per informarsi. Basta dedicare un po’ di tempo al confronto con il tema degli investimenti in denaro per acquisire rapidamente più fiducia in se stessi. È sufficiente acquisire dimestichezza con i principi di base, ad esempio imparando a conoscere e capire i diversi strumenti d’investimento, le loro opportunità e i loro rischi, il perché delle fluttuazioni dei corsi o l’importanza della diversificazione per grandi e piccoli investitori. Incominciate dalle conoscenze di base! Se siete particolarmente interessati a un tema, potete sempre approfondirlo.

I seguenti contributi vi aiutano a muovere i primi passi. Non è richiesta alcuna conoscenza di base ed evitano spiegazioni complesse.

Consiglio 2 – Fissate degli obiettivi

Perché voglio investire il mio denaro? Fatevi questa domanda e rispondete sinceramente. Fissate un obiettivo concreto, realistico, che volete raggiungere con il vostro investimento in denaro, e definite un orizzonte temporale. Tenendo sempre ben presente questo obiettivo nel vostro investimento, si riduce il rischio di farsi prendere dall’incertezza. Il vostro o la vostra consulente sarà felice di aiutarvi. 

Consiglio 3 – Essere lungimiranti conviene: le fluttuazioni a breve termine sono normalissime

Per un investitore non è necessario controllare le quotazioni azionarie ogni giorno. Chi investe a lungo termine dovrebbe piuttosto concentrarsi sul quadro completo e non lasciarsi innervosire da correzioni di borsa a breve termine. A seconda della strategia e del tipo di investimento, il vostro capitale sarà esposto a fluttuazioni maggiori o minori. Le fluttuazioni a breve termine, tuttavia, non sono determinanti ai fini del rendimento in cui potete sperare al termine della scadenza. L’unica cosa importante è il valore che riceverete alla fine dell’investimento. 

Consiglio 4 – Non vi serve essere ricchi: si può iniziare anche in piccolo

Chi ha paura di subire forti perdite non dovrebbe investire troppo. Iniziate con un  piano di risparmio in fondi   o piccoli investimenti, fino a quando non vi sentirete sufficientemente sicuri per investire importi maggiori. Nell’articolo «Che cos’è esattamente un piano di risparmio in fondi?» vi spieghiamo come investire già a partire da piccoli importi – bastano CHF 100.– al mese per accumulare un piccolo patrimonio a lungo termine.  

Consiglio 5 – I consulenti sono qui per aiutarvi

Utilizzate l’opportunità di partecipare a un colloquio di consulenza e approfittate del sapere di un esperto. Presso PostFinance vi basta cliccare su «Concordare un appuntamento» per prenotare un colloquio di consulenza personale. I nostri consulenti saranno felici di aiutarvi a trovare una risposta alle vostre domande in tema di investimenti.

Anche in questo caso, non ci sono domande sbagliate: sia che vogliate sapere quali fondi siano adatti a voi e quanto dovrebbe essere lungo il vostro orizzonte di investimento, sia che semplicemente desideriate saperne di più sulle possibilità di investimento. I consulenti di ogni banca, inoltre, vi aiuteranno a formulare una strategia d’investimento e a definire insieme i vostri obiettivi. Non dovete acquistare subito un fondo o stipulare un piano di risparmi in fondi − prendetevi il tempo per svolgere un colloquio con il vostro consulente e, successivamente, di riflettere per conto vostro su quale sia la strategia d’investimento adatta a voi.

Non c’è niente di male ad avere timori quando si parla di investire denaro: molti altri principianti si sentono come voi. Prendetevi un po’ di tempo per informarvi, chiedete al vostro consulente se non capite qualcosa e fissatevi degli obiettivi − in questo modo potrete ottenere di più dal vostro denaro già a partire da piccoli importi e avvicinarvi pian piano all’argomento. Vi accorgerete ben presto che investire non è affatto così complicato. 

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi