19.02.2018

Impact investing: di cosa si tratta?

Desiderate ottenere più di un mero ricavo finanziario dal vostro denaro? Esistono varie possibilità di investire denaro in modo consapevole per conseguire, se possibile, un’utilità sociale o ecologica. Una di queste è il cosiddetto «impact investing». Ma di che cosa si tratta esattamente e chi lo prende in considerazione?

Avete mai riflettuto sulla possibilità di investire il vostro denaro in modo sostenibile? In tal caso un «impact investment» è quello che fa per voi. Il termine deriva dall’espressione inglese «to make an impact», ovvero «avere un impatto». Il denaro viene quindi investito non in azioni o fondi, ma a favore di progetti sociali o ecologici selezionati.

L’impact investment consegue un valore aggiunto misurabile

L’obiettivo principale di un impact investor è, oltre a realizzare un ricavo finanziario, quello di ottenere un valore aggiunto misurabile per la società e l’ambiente. I parametri stabiliti e verificabili rendono visibile l’effetto dell’investimento in progetti concreti e tangibili per l’investitore. Ne sono un esempio il supporto, la promozione e l’inserimento di persone con disabilità in un posto di lavoro. Oppure la concessione di piccoli crediti a imprenditori nei paesi in via di sviluppo.

Chiunque può diventare impact investor?

Se desiderate diventare anche voi impact investor, dovreste riflettere innanzitutto su quali sono le tematiche che vi stanno particolarmente a cuore. Dopodiché sarete pronti per iniziare.

Altri argomenti che potrebbero interessarvi