La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Tempo di lettura 2 Minuti Tempo di lettura 2 Minuti
Creato il 27.03.2019

Diciamolo in modo semplice! Corso lettera e corso denaro

Alfredo Cantoni, consulente Clientela privata presso PostFinance, spiega in 45 minuti la differenza tra corso lettera e corso denaro nel commercio di titoli.

Dopo aver ascoltato Alfredo l’argomento non vi sembrerà più tanto difficile. Qui potete leggere ancora una volta con calma la risposta dettagliata:

Il termine corso lettera indica il prezzo a cui i venditori sono disposti a vendere i propri titoli. Se ad esempio un investitore possiede 100 azioni della ditta X e desidera venderle al prezzo di CHF 100.– ad azione, i CHF 100.– costituiranno il corso lettera. Il corso lettera corrisponde quindi al prezzo di un’offerta. Il corso denaro indica, invece, il prezzo a cui un acquirente è disposto ad acquistare i titoli, ovvero il prezzo che corrisponde a una domanda effettiva sul mercato. In genere il corso denaro è inferiore al corso lettera: dopo tutto il venditore vuole guadagnare e l’acquirente spendere il meno possibile. La differenza tra i due corsi viene chiamata «spread denaro-lettera» o semplicemente «spread». 

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi