Phishing e malware in breve

Con il phishing i criminali cercano di acquisire i dati di accesso degli utenti di internet. A tal fine inviano e-mail con un indirizzo del mittente falsificato o chiamano i malcapitati spacciandosi per collaboratori di banche o produttori di software. Successivamente utilizzano i dati così ottenuti per compiere abusi o li vendono a terzi.

Per proteggervi dal phishing non rispondete alle e-mail sospette, ma cancellatele.

Malware è il termine generico impiegato per indicare i programmi che causano danni informatici. Tra questi vi sono ad esempio i virus. Se il computer è infetto, l’hacker può visualizzare e modificare dati, ma anche impartire ordini di bonifico. Per proteggervi dai malware utilizzate sempre un antivirus aggiornato. Siate inoltre prudenti nei confronti di allegati sospetti alle e-mail.

Verificate tramite il controllo della sicurezza online di Swiss Internet Security Alliance se il vostro sistema è stato attaccato da un malware.