La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Tempo di lettura 3 Minuti Tempo di lettura 3 Minuti
Creato il 12.11.2018

Costituire un’impresa con successo in dieci passi

PostFinance accompagna gli imprenditori dalla fase iniziale fino all’avvio dell’attività commerciale e oltre. Alcuni suggerimenti per i fondatori.

riprodurre video

Chi fonda  un’impresa  è entusiasta, lotta per la propria idea e collabora con i partner giusti per potersi concentrare totalmente sul proprio compito: immettere il proprio prodotto sul mercato nel momento opportuno, suscitare dei bisogni e trasformare un’idea in un’innovazione. I dieci punti seguenti sono dedicati agli imprenditori e alle imprenditrici che desiderano costituire una nuova impresa.

La costituzione di una nuova azienda in Svizzera avviene con quattro passaggi principali e sei più piccoli: modello di business, piano finanziario e business plan, forma giuridica – ad esempio impresa individuale, Sagl, SA o società in nome collettivo – e identità nonché conto per il versamento del capitale con apertura di un conto presso una banca, versamento, conferma, atto notarile, iscrizione della costituzione d’impresa nel registro di commercio cantonale e inizio dell’attività commerciale.

Fase 1

Tutto inizia con un modello di business redditizio per la startup. Questo modello di business deve essere controllato, valutato e rielaborato dal fondatore, ad esempio insieme a una persona neutrale, attraverso ricerche di mercato approfondite o nell’ambito di concorsi riservati agli imprenditori. Uno strumento di uso comune in questa fase è il Business Model Canvas. Può essere utile anche leggere come e con quale modello di business si sono affermate altre startup svizzere. 

Fase 2

Il business plan e/o il piano finanziario costituiscono la base fondamentale. Ancora prima che la futura società acquisisca una determinata forma giuridica sono necessari un piano finanziario e un business plan. Questo documento apre gli occhi ai fondatori sulle opportunità e sui rischi, ma apre anche le porte verso il finanziamento. È il progetto di costruzione dell’azienda, atto a chiarire se un’idea commerciale sia adatta alla realtà del mercato. Di solito, un business plan si compone di 20-30 pagine. Nella pratica si è attestata la seguente struttura, da cui tuttavia è possibile discostarsi purché il documento rimanga coerente, logico e ben concepito dal punto di vista strategico:

  • Sintesi
  • Azienda
  • Servizi e prodotti , value proposition e prestazione
  • Mercati
  • Concorrenza
  • Marketing
  • Introduzione sul mercato
  • Sede/produzione/amministrazione
  • Management e organizzazione interna
  • Analisi del rischio
  • Innovazione
  • Finanze
  • Richiesta (ad es. per i finanziatori di capitale di rischio)

Fase 3

La forma giuridica e gli altri aspetti formali, così come la sede, determinano il quadro giuridico e organizzativo della futura azienda. Per aiutare nella scelta esistono dei corsi, come quelli dell’Il link si apre in una nuova finestra Istituto per giovani imprenditori (IFJ). Importante: le imprese individuali garantiscono perlopiù con il loro patrimonio privato e devono registrarsi nel registro di commercio solo se sono gestite secondo regole commerciali o raggiungono fatturati annui complessivi superiori a CHF 100’000.–.

Fase 4

Richiedere il conto per il versamento del capitale presso l’istituto finanziario è il primo passo verso il conto commerciale.

Fase 5

Non appena il conto è stato aperto si procede al versamento del capitale di costituzione, il cui ammontare dipende dalla forma giuridica ed è prescritto dalla legge.

Fase 6

L’istituto finanziario emette una conferma di versamento del capitale.

Fase 7

Successivamente la costituzione dell’azienda viene certificata da un notaio mediante un atto pubblico.

Fase 8

La costituzione dell’azienda viene iscritta presso l’ufficio del registro di commercio cantonale.

Fase 9

L’estratto del registro di commercio viene recapitato all’istituto finanziario.

Fase 10

L’istituto finanziario può concludere ora il processo di apertura del conto. A questo punto, l’impresa può iniziare la sua attività.

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi