La valutazione media di questa pagina è di %r di massimo cinque stelle. In totale sono presenti %t valutazioni.
Valutazione (%t)
Tempo di lettura 4 Minuti Tempo di lettura 4 Minuti
Creato il 05.11.2019

Consigli per un pitch di successo

Un pitch consente di trovare investitori, nuovi clienti e anche altri sostenitori, e allo stesso tempo è anche l’occasione per dare un volto specifico all’azienda. È quindi essenziale che la presentazione trasmetta non solo competenza, ma anche autenticità.

Nello show televisivo «Die Höhle der Löwen Schweiz» («La fossa dei leoni Svizzera»), con il pitch sulla sua piattaforma per gli affitti, la start-up Sharely ha impressionato non solo gli investitori ma anche il pubblico: oltre agli investimenti di tre fondatori di aziende, Sharely si è infatti aggiudicata anche lo Smart Start Package di PostFinance e dell’istituto per giovani imprenditori IFJ, proprio grazie al voto del pubblico.

Andreas e Gunda della start-up zurighese ci svelano i loro consigli per un pitch di successo e ci raccontano come si sono preparati alla loro presentazione per «Die Höhle der Löwen Schweiz».

Mostrare entusiasmo

«Un pitch deve essere preparato bene», afferma Andreas di Sharely. Per la loro apparizione a «Die Höhle der Löwen Schweiz», hanno infatti pianificato ogni singola frase, riflettendo molto attentamente sulla storia che doveva essere raccontata e su cosa gli investitori avrebbero dovuto assolutamente sapere. Per testare le reazioni degli spettatori di fronte a quanto viene preparato, prima del grande giorno, si consiglia di presentare il pitch a un pubblico che non conosce ancora l’azienda. «Abbiamo "pitchato" le persone più disparate e in questo modo abbiamo raccolto tanti consigli preziosi», ci spiega Gunda.

Nel pitch i messaggi importanti devono essere trasmessi nel modo più breve e conciso possibile: «La presentazione del prodotto deve essere pianificata fino all’ultimo dettaglio, perché si ha poco tempo e l’obiettivo è quello di convincere», ci rivela Andreas di Sharely. Gunda ritiene inoltre che durante la presentazione sia fondamentale trasmettere il proprio entusiasmo per l’azienda, suscitando nel pubblico in questo modo delle emozioni. Andreas aggiunge che il pubblico deve notare che non si tratta solo di un modello di business qualsiasi, ma che il team vive il suo prodotto in prima persona. «In questo modo gli investitori capiscono che siamo in grado di stringere i denti nel caso in cui si presentino situazioni molto difficili».

Nel caso ideale dopo il pitch è opportuno annotarsi gli insegnamenti appresi, poiché dopo un pitch ne comincia subito un altro. Dopo aver concluso con successo la presentazione, tutto lo stress sentito in precedenza si trasforma in puro orgoglio. Ogni pitch rappresenta una sfida, ma allo stesso tempo è anche un’opportunità unica.

7 consigli per un pitch convincente

  1. Presentare il pitch in precedenza davanti a persone che non conoscono l’azienda
  2. Accettare il feedback di persone esterne ed eventualmente attuarlo
  3. Trasmettere il messaggio in modo breve e conciso
  4. Mostrare il proprio entusiasmo
  5. Essere emotivi
  6. Rimanere autentici
  7. Annotare gli insegnamenti e crescere

Smart Start Package di PostFinance e dell’Istituto per giovani imprenditori IFJ

«Sharely» si è aggiudicato uno dei due «Smart Start Package» del valore complessivo di CHF 10’000.– al talent show «Die Höhle der Löwen Schweiz». Lo «Smart Start Package» prevede fra l’altro un coaching per start-up, la possibilità di farsi conoscere tramite i canali di comunicazione di PostFinance e IFJ, un photoshooting e l’opportunità di presentare la propria azienda a un evento per start-up presso il laboratorio per l’innovazione di PostFinance.

Per la pagina è possibile esprimere una valutazione da una a cinque stelle. Cinque stelle corrisponde alla valutazione massima.
Valutazione (%t)

Altri argomenti che potrebbero interessarvi