Swiss WCM Award

Il riconoscimento per prestazioni eccellenti

Una giuria di altissimo livello assegna ogni anno lo Swiss WCM Award dell’Università di San Gallo e di PostFinance alle aziende che hanno elaborato strategie WCM particolarmente efficaci o approcci innovativi.

Il conferimento dello Swiss WCM Award si svolge nell’ambito dello Swiss WCM Summit. Di seguito potete scoprire quali riconoscimenti sono stati assegnati ai vincitori e candidarvi per uno degli ambiti premi.

Quali approcci vengono premiati?

  • Prestazione complessiva eccellente nella gestione dell’attivo circolante netto
  • Utilizzo di tecnologie e tecniche di analisi all’avanguardia nell’ambito del WCM
  • Approcci di finanziamento innovativi nei settori debitori, scorte o creditori
  • Approcci innovativi e cooperativi per una gestione interaziendale dell’attivo circolante netto
  • Ecco come candidarsi per uno Swiss WCM Award:

    inviare un’e-mail a Supply Chain Finance-Lab dell’Università di San Gallo con il documento di candidatura.

    Condizioni di partecipazione

    La proposta di soluzione WCM non deve essere stata insignita di un premio in un altro concorso. I finalisti presentano di persona la loro proposta di soluzione WCM in occasione della premiazione. 

  • Lo Swiss WCM Award viene conferito ogni anno alle aziende che gestiscono con particolare successo il proprio attivo circolante netto.

    Vincitori 2019

    • Kühne + Nagel

    Intervista al vincitore con Roger Sutter, Group Treasurer di Kühne + Nagel

    Vincitori 2018

    • Tornos Group
    • TradePlus24 AG

    Nell’intervista il Tornos Group spiega il motivo per cui punta su un WCM professionale.

    Vincitori 2017

    • FFS
    • CRX Markets

    Vincitori 2016

    • Hemro AG
    • Advanon 

    Vincitori 2015

    • ABB Svizzera
    • arviem AG
    • Stäger & Co. AG

    Vincitori 2014

    • Perlen Papier AG
    • FFS
    • Energie Wasser Bern
  • I vincitori dello Swiss WCM Award sono stati selezionati da una giuria di altissimo livello.

    René Cotting

    è presidente di ABB Technology Ventures, Head of Operation, Innovation and R&D del Gruppo ABB ed è stato direttore finanziario di ABB Schweiz, vincitrice dello Swiss WCM Award 2015 nella categoria «Performance Excellence».
    Il progetto WCM condotto dall’azienda mostra l’importanza fondamentale del tema presso le grandi imprese nonché l’ulteriore potenziale rappresentato dalla digitalizzazione.

    Tobias Knechtle

    Direttore finanziario della holding commerciale e logistica svizzera Valora. Nell’ambito della sua funzione è responsabile, tra l’altro, della gestione del capitale circolante. Egli ne sottolinea l’effetto positivo sul successo dell’azienda e suggerisce possibili miglioramenti in termini di efficienza mediante l’eliminazione di fasi di processo che prevedono l’uso di supporti cartacei.

    Dr. Pascal Koradi

    Membro del comitato direttivo del CFO Forum Svizzera. Nel corso della sua attività professionale di direttore finanziario di una banca regionale svizzera, di responsabile Finanze e membro della Direzione del gruppo di un grande gruppo elvetico e, da ultimo, di direttore generale di una banca cantonale, ha acquisito e possiede dimestichezza con l’ambito tematico del Working Capital Management.

    Rolf Renz

    è stato direttore finanziario di Siemens South West Europe e di Siemens Svizzera. Sottolinea l’importanza basilare della digitalizzazione per l’economia svizzera e promuove all’interno dell’azienda diversi progetti legati alla digitalizzazione, anche nel Working Capital Management.

    Mario Rossi

    CFO e responsabile Business Steering Svizzera della Swisscom dal 2013. Non è solo alla guida dell’unità finanziaria dell’azienda, ma anche della startup Radar, attiva nel settore delle tecnologie finanziarie. Questo gli permette di essere sempre aggiornato sugli ultimi sviluppi nel settore.

    Prof. dr. Wolfgang Stölzle

    è direttore dell’Institute of Supply Chain Management presso l’Università di San Gallo. Il Prof. Stölzle è, fra le altre cose, membro designato del consiglio scientifico del Ministero federale dei trasporti e delle infrastrutture digitali della Repubblica federale di Germania. In quanto presidente della giuria è incaricato della consegna degli Swiss WCM Award.

    Adrian Brönnimann

    Responsabile per il segmento grandi clienti presso PostFinance. Ha lanciato l’offerta WCM: oltre a un approccio di consulenza sistematico, PostFinance gestisce un’ampia offerta di soluzioni WCM, costantemente alimentata dai risultati delle ricerche condotte in collaborazione con il Supply Chain Finance-Lab dell’Università di San Gallo.

Altri argomenti che potrebbero interessarvi