La digitalizzazione nel WCM

Ecco come la digitalizzazione influenza il WCM delle aziende svizzere

A che punto si trovano le aziende svizzere nel processo di digitalizzazione nel WMC? Lo studio sul Working Capital Management 2017 dell’Università di San Gallo fornisce tre importanti risultati.

1. Grandi aspettative, grado di implementazione ridotto

Le aziende svizzere nutrono grandissime aspettative riguardo alla digitalizzazione in ogni settore parziale del WCM. Si aspettano un’automazione completa o parziale dei processi nei settori debitori, creditori, riserve e liquidità. Al tempo stesso resta tuttavia ridotto il grado di implementazione degli approcci digitali su larga scala. Sono soprattutto gli approcci graduali a essere rari.

2. Grandi differenze nel volume investimenti

Riguardo al volume investimenti sono riconoscibili forti differenze tra le aziende partecipanti. Mentre il primo 20% di queste aziende investe l’1,8% del proprio fatturato in progetti di digitalizzazione WCM, il restante 80% investe appena lo 0,1%. A causa della pluralità di approcci, sembra che gran parte delle aziende si limiti a osservare e aspettare.

3. Focus sull’efficienza nei processi, ma non solo

Lo studio si è anche chiesto quali siano gli approcci di digitalizzazione dei singoli settori WCM in cui investono le aziende. Tra i debitori, ad esempio, viene meno il 41% degli investimenti solo nello svolgimento degli ordini, l’ulteriore 22% sull’e-fattura e il 19% sull’e-payment. Per quanto riguarda i creditori, con il 30% i sistemi di gestione creditori supportati da software rappresentano la percentuale più elevata, seguiti dall’attuazione dell’e-fattura con il 26% e dalle soluzione di e-payment con il 24%. In sintesi, si può dire che in tutti i settori l’efficienza dei processi è al primo posto. Soprattutto nella top 20 delle aziende, tuttavia, si utilizzano in misura crescente anche approcci di digitalizzazione più avanzati. Per i debitori si tratta ad esempio di Big Data Analytics o smart contract basati sulla tecnologia blockchain; per la liquidità si tratta di cash pooling, importante soprattutto per le grandi aziende.

Altri argomenti che potrebbero interessarvi