Analisi WCM

Un confronto approfondito vi indica il potenziale di ottimizzazione

L’analisi WCM vi consente di effettuare un bilancio indipendente della situazione del vostro Working Capital Management. La vostra azienda otterrà così preziosi spunti per eventuali ottimizzazioni e una valutazione della loro efficacia e fattibilità.

Con l’analisi WCM potrete misurare il grado di maturità raggiunto dalla vostra azienda nell’ambito della gestione del capitale circolante e identificare i punti di forza e di debolezza individuali. La valutazione si articola in quattro campi di performance: gestione debitori, scorte, creditori e liquidità. I singoli campi di performance vengono ponderati in base al settore tenendo conto di aspetti legati sia al bilancio sia ai processi.

L’analisi si basa su un questionario sviluppato appositamente dal Supply Chain Finance-Lab presso l’Università di San Gallo. La base per i benchmark a livello di indici e processi è costituita da una vasta banca dati interna che raccoglie tutti i dati delle analisi effettuate finora. Grazie a quest’ampia base potete confrontare i valori di performance della vostra azienda sia con i valori medi di tutte le aziende sia con quelli del vostro settore.

Esempio di analisi da scaricare

Altri argomenti che potrebbero interessarvi