Passaggio al nuovo standard per le procedure di pagamento

I dettagli sul passaggio sono consultabili nella panoramica

PostFinance è pronta per il nuovo standard. Scoprite di più sui temi relativi a bonifici, avvisi e addebiti.

  • PostFinance è pronta per lo standard ISO 20022

    Le attuali procedure e gli attuali standard per i bonifici (OPAE, SSD) saranno sostituiti dai tipi di messaggio e dalle regole di esecuzione conformi allo standard ISO 20022. PostFinance vi consiglia di passare al più presto all’OPAE in formato XML secondo lo standard ISO 20022. Già oggi potete beneficiare dell’offerta continua OPAE ISO 20022 di PostFinance. Oltre all’OPAE, potete ricevere e rielaborare in formato ISO 20022 anche gli avvisi di elaborazione, le conferme di esecuzione e le conferme singole. Come prima caratteristica d’identificazione si utilizza esclusivamente l’IBAN.

    Gli attuali processi, standard e formati (OPAE dalla prima alla terza generazione in formato testuale) non saranno più utilizzabili con PostFinance dopo la fine del 2017.

  • PostFinance offre diverse varianti

    Per l’armonizzazione regolare dei conti sono indispensabili i saldi dei conti attuali e la visualizzazione dei movimenti. In futuro la piazza finanziaria svizzera offrirà anche estratti conto e avvisi nel nuovo standard ISO. Formati unitari permettono così un’elaborazione costantemente automatizzata di questi messaggi (Straight Through Processing, STP). Per gli avvisi i clienti possono scegliere tra visualizzazioni collettive e singole con e senza informazioni dettagliate e tra polizze di versamento rosse con o senza immagini del giustificativo. Per gli estratti conto si può scegliere tra la consegna di documenti durante il giorno o a fine giornata. PostFinance mette a disposizione i documenti anche in formato elettronico come file di avviso strutturato nel formato ISO 20022, SWIFT oppure come documento in formato PDF.

  • PostFinance punta a una soluzione armonizzata

    PostFinance si impegna anche nel sistema di addebito diretto nazionale per un’armonizzazione e interoperabilità con le altre banche svizzere. In questo modo, in futuro sarà possibile inoltrare dalla propria «banca di fiducia» addebiti per conti presso tutte le banche svizzere.

    Il sistema di addebito diretto CH-DD (Swiss Direct Debit) si basa in larga misura sulle procedure di Debit Direct nazionale utilizzate da PostFinance e dalle altre banche svizzere (LSV+). In questo modo in futuro si seguirà la regola, abituale in Svizzera, del messaggio degli addebiti pagati («contabilità aperta»). I pagamenti all’interno del paese possono essere effettuati in CHF e in EUR. PostFinance predispone inoltre un’offerta per i tentativi di addebito multipli, mentre le attuali autorizzazioni di addebito mantengono la propria validità.

    Le trasmissioni e gli avvisi nel vecchio formato TXT di Debit Direct saranno possibili solo fino alla fine del 2017.

  • ISO 20022 utilizza formati di avviso internazionali

    In vista dell’attuazione del nuovo traffico dei pagamenti, per bonifici, avvisi e addebiti saranno utilizzati nuovi formati d’avviso. I formati d’avviso si basano su messaggi XML strutturati, che l’Organizzazione internazionale per la normazione (ISO) ha reso standard.

    Per la realizzazione del traffico dei pagamenti vengono utilizzati i tipi di messaggio riportati di seguito.

     

    Tipo di messaggio ISO Descrizione Riferimento commerciale
    Tipo di messaggio ISOpain.001 DescrizionePostFinance utilizza questo messaggio ISO 20022 per l’ordine di pagamento elettronico (OPAE).
    Riferimento commercialePagamento creditori, dei salari o delle rendite, se necessario con flag per una maggiore protezione dei dati
    Tipo di messaggio ISOpain.002
    DescrizioneMessaggio ISO 20022 che informa passo dopo passo sullo stato degli ordini di pagamento trasmessi (pain.001) e/o ordini di addebito (pain.008)
    Riferimento commercialeRealizzazione di un controllo integrale sui processi, ad es. in un cockpit d’ordine
    Tipo di messaggio ISOpain.008
    DescrizioneMessaggio ISO 20022 sull’assegnazione elettronica di ordini di addebito Riferimento commercialeSoluzione per debitori per l’esecuzione di addebiti in franchi svizzeri ed euro
    Tipo di messaggio ISOcamt.052
    DescrizioneMessaggio ISO 20022 per movimenti del conto intraday Riferimento commercialeAttuazione del cash management
    Tipo di messaggio ISOcamt.053
    DescrizioneMessaggio ISO 20022 per l’estratto conto standard con avvisi a fine giornata, alternativa strutturata all’estratto conto SWIFT MT940/950 Riferimento commercialeAttuazione del cash management con armonizzazione delle giacenze dei conti a fine giornata
    Tipo di messaggio ISOcamt.054
    DescrizioneMessaggio ISO 20022 per avvisi di addebito e di accredito e avvisi dettagliati Riferimento commercialeRealizzazione di un controllo sui processi con informazioni su accrediti e addebiti

    La norma ISO 20022 non riguarda soltanto il traffico dei pagamenti, ma anche altri ambiti quali titoli, commercio estero e treasury. Questi nuovi tipi di messaggio saranno introdotti gradualmente nelle piazze finanziarie.

Altri argomenti che potrebbero interessarvi