Press Release

TWINT/Paymit accoglie favorevolmente la concorrenza

di

La soluzione comune per il sistema svizzero di mobile payment varata sotto il marchio TWINT è favorevole all'arrivo di un altro concorrente, che sensibilizzerà ulteriormente gli utenti sui pagamenti mobile. TWINT, che a partire dall'autunno 2016 offrirà i due sistemi attuali Paymit e Twint in un pacchetto comune, è convinto di offrire una soluzione svizzera per i pagamenti mobile aperta, senza restrizioni e con molti vantaggi supplementari. TWINT/Paymit consente l'accesso a tutte le cerchie e i clienti interessati, indipendentemente dal software dello smartphone.

«TWINT/Paymit accoglie favorevolmente la concorrenza, che contribuisce a rendere ancora più attrattive le soluzioni di pagamento mobile», spiega Thierry Kneissler, CEO di TWINT, e aggiunge: «TWINT/Paymit è una piattaforma tecnologica aperta e indipendente dal fabbricante con attrattivi vantaggi supplementari per tutti – dal cliente all'istituto finanziario, senza dimenticare il commerciante.» Saranno il mercato e la disponibilità degli ambienti interessati e dei consumatori a decidere come si posizioneranno le varie soluzioni.

Come comunicato pubblicamente il 27 maggio scorso, la nuova piattaforma unirà i vantaggi dei due sistemi Paymit e TWINT, finora gestiti separatamente, in una soluzione di facile impiego. L'esercizio della soluzione comune è affidato a una società separata denominata TWINT AG, partecipata dallecinque maggiori banche svizzere e da SIX.

La piattaforma comune TWINT è accessibile a tutti i consumatori e commercianti. È utilizzabile in modalità multicanale alle casse dei negozi, nell'e-commerce, nelle app, ai distributori automatici come pure tra persone.

Contatto per i media

Dr. Victor Schmid
Hirzel.Neef.Schmid.Konsulenten

victor.schmid@konsulenten.ch
079 350 05 37