Press Release

PostFinance acquisisce una partecipazione in moneymeets

di

In futuro PostFinance desidera essere più attiva nel settore del Corporate Venturing. L'operatore finanziario assume il suo primo impegno in tal senso in collaborazione con il portale finanziario tedesco moneymeets. Si tratta di un investimento finanziario senza interfacce tecniche. Tra i partner, tuttavia, si verifica un trasferimento delle conoscenze, attraverso il quale PostFinance può sviluppare ulteriormente il proprio know how nel settore del mobile banking.

moneymeets è una piattaforma e community online che combina le aree tematiche del multibanking e della gestione personale delle finanze con le attività assicurative e si rivolge a privati tedeschi interessati a un miglioramento delle proprie finanze. Con moneymeets i clienti approfittano di risparmi sui costi dei prodotti finanziari, della trasparenza su costi e provvigioni nonché del sapere di tutti i membri e del potenziale scambio su temi legati alla finanza. moneymeets rappresenta inoltre tutti i prodotti finanziari implicati in modo trasparente e analizzabile.

Trasferimento delle conoscenze e sviluppo del know how

I modelli di business di PostFinance e moneymeets sono orientati ai clienti che amministrano le proprie finanze autonomamente e senza vincoli di tempo e di luogo. A tal fine sono necessari prodotti e servizi digitali semplici. PostFinance è una delle banche svizzere leader nel settore del digital banking e promuove attivamente lo sviluppo di servizi bancari digitali. «Con la partecipazione a moneymeets si verifica un trasferimento delle conoscenze che ci permette di ampliare ulteriormente il nostro know how nel settore del digital banking e di offrire un supporto ancora più ampio alla nostra offerta esistente», afferma con convinzione Hansruedi Köng, CEO di PostFinance.

Diversificazione della struttura degli ricavi

PostFinance totalizza oggi circa i due terzi dei propri ricavi nelle operazioni sul differenziale degli interessi. Per garantire una redditività sul lungo periodo nell'attuale situazione dei mercati, caratterizzata da tassi di interesse bassi e in parte negativi, è di fondamentale importanza che PostFinance diversifichi la propria struttura degli utili e trovi nuove fonti di introito in cui possa generare ricavi indipendenti dagli interessi. Il Corporate Venturing è uno di questi nuovi settori di attività, in cui l'istituto finanziario desidera essere più attivo e cogliere maggiori opportunità in futuro.

Informazioni

Reto Kormann, Mediensprecher, 079 252 02 52, reto.kormann@postfinance.ch

Corporate Venturing

PostFinance definisce «Corporate Venturing» la partecipazione diretta o indiretta a un'azienda in crescita (start up) giovane, innovativa o altamente specializzata. Tra gli obiettivi di questa misura rientrano la partecipazione ai futuri cambiamenti del mercato, il tempestivo riconoscimento di modelli di business dirompenti e la realizzazione di un'espansione finanziaria. Per PostFinance l'impegno nel Corporate Venturing, oltre alle prospettive di successo economico per l'azienda, vede in primo piano soprattutto il legame con l'attività di base o un potenziale complemento futuro del portafoglio di prodotti e prestazioni.