Impegno Esports

Sostegno all’Esports svizzero

Con l’«Esports Experiment PostFinance», nel 2019 abbiamo svolto un lavoro pionieristico per gli Esports in Svizzera. Ma il nostro impegno in questo ambito continua e da aprile 2020 PostFinance è il partner principale dell’organizzazione svizzera per gli Esports «mYinsanity» che, al momento, sostiene la carriera di oltre 30 atleti semi-professionisti in undici giochi. Grazie a numerosi tornei vinti in tutto il mondo, «mYinsanity» è la principale organizzazione di Esports a livello nazionale.

Una storia di successo tutta svizzera

«mYinsanity» venne fondata come associazione giovanile nel 2009 e raggiunse presto le vette nazionali degli Esports. Nel 2013 fu compiuto un importante passo avanti sulla scena internazionale: atleti da tutto il mondo gareggiarono nei giochi «StarCraft II» e «Heroes of the Storm» aggiudicandosi tornei di fama mondiale. Dopo numerose vittorie da outsider in tornei prestigiosi, l’associazione divenne presto una fucina di talenti.

Nel 2017 scelse di concentrarsi nuovamente sulla realtà nazionale, aiutando gli atleti svizzeri a raggiungere le vette delle classifiche grazie all’esperienza acquisita a livello internazionale. Una scelta coronata di successo: da allora l’associazione si è aggiudicata importanti titoli in diverse leghe nazionali di Esports nonché l’unica medaglia ottenuta da un atleta svizzero nella storia dei campionati del mondo di Esports.

PostFinance sostiene la community nazionale di Esports

L’impegno di PostFinance con «mYinsanity» permetterà di offrire anche all’intera community nazionale di Esports e di giochi una piattaforma per mettersi alla prova. Maggiori informazioni in merito saranno fornite nel corso dell’estate 2020.

Altri argomenti che potrebbero interessarvi