Corporate Governance

Gestione aziendale trasparente

Corporate Governance, compliance e gestione del rischio sono strumenti centrali nella gestione trasparente ed efficace di PostFinance.

  • Una buona Corporate Governance contribuisce a consolidare e rafforzare la fiducia in PostFinance da parte di clienti, collaboratori, Confederazione nel ruolo di proprietaria e opinione pubblica. Come La Posta Svizzera SA, anche PostFinance SA si attiene alla direttiva concernente le informazioni sulla Corporate Governance (RLCG) di SIX Swiss Exchange e alle raccomandazioni dello «Swiss Code of Best Practice for Corporate Governance» di economiesuisse. L’elemento chiave è una comunicazione aperta e trasparente. PostFinance SA è una società del gruppo de La Posta Svizzera SA. Per questo alcune parti della sua Corporate Governance sono demandate a livello di gruppo.

  • Il codice di condotta di PostFinance è alla base del nostro agire quotidiano, perché la reputazione della nostra azienda ci sta molto a cuore. Ecco perché a chiunque lavori per PostFinance SA chiediamo un comportamento in linea con il codice. I principi di base del codice di comportamento sono vincolanti per tutti i collaboratori e le collaboratrici, indipendentemente dalla loro funzione e posizione.

    Rispettando questi principi contribuiamo in modo determinante a rafforzare la fiducia nel nostro marchio e l’ottima reputazione di PostFinance.

  • Mentre l’attività di compliance garantisce il rispetto delle disposizioni legali, regolatorie e interne, determinando così la cultura aziendale insieme a tutti i collaboratori di PostFinance, il Servizio legale interno di PostFinance offre consulenza legale, si occupa delle procedure e gestisce i contratti.

  • Ecco come PostFinance SA previene i rischi

    PostFinance SA consegue i suoi obiettivi soltanto quando è tutta l’azienda a raggiungerli. Pertanto anche la gestione del rischio riguarda tutta l’azienda. A occuparsi della gestione del rischio presso PostFinance SA vi sono il Consiglio di amministrazione, il comitato di direzione, diverse unità centrali e molti uffici decentrati.

    La gestione del rischio di PostFinance SA soddisfa i requisiti di regolamentazione bancaria della FINMA che si basano sulle regole in vigore del Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria.

    L’entità del rischio assunto da PostFinance SA

    PostFinance SA può contrastare i rischi finanziari creando margini operativi che permettano di affrontare i rischi in modo consapevole. Oltre ad assicurare una sostenibilità del rischio costante, la gestione del rischio punta in particolare sul controllo del rapporto tra i rischi a cui ci si espone e le opportunità di guadagno a essi correlate. L’assunzione consapevole dei rischi (legati a interessi, credito, mercato e liquidità) nel quadro della sua funzione di trasformazione consente a PostFinance di generare rendimenti in linea con il settore e con il rischio supportabile. PostFinance SA investe in titoli di prima classe in Svizzera e all’estero. Per quanto riguarda i rischi operativi, invece, PostFinance SA intende ridurli in modo considerevole adottando misure preventive. Una di queste misure consiste, ad esempio, nell’aggiornare costantemente i provvedimenti di sicurezza per e-finance.

  • Al pari di ogni banca e ogni commerciante di valori mobiliari in Svizzera, PostFinance SA sottostà all’obbligo di aderire alla Convenzione delle banche e dei commercianti di valori mobiliari svizzeri in materia di garanzia dei depositi ed è quindi membro di esisuisse. I depositi detenuti dai clienti presso le succursali svizzere della banca sono protetti fino a concorrenza dell’importo di CHF 100’000 per cliente (e banca). Ai depositi sono equiparate anche le obbligazioni di cassa detenute a nome del depositante presso la banca emittente. Sul sito www.esisuisse.ch sono riportate tutte le informazioni rilevanti sul sistema della garanzia dei depositi.